Me

Anniversario dello sbarco sulla Luna, tutti gli eventi in Italia per celebrare il primo allunaggio di 50 anni fa

Il 20 luglio del 1969 tre americani toccavano per la prima volta il suolo del satellite terrestre. E tutto il mondo (non solo il nostro paese) oggi celebra questa ricorrenza

Immagine di copertina

Anniversario sbarco sulla Luna: tutti gli eventi in Italia per celebrare l’allunaggio | 50 anni: 20 luglio 1969 – 2019

Non è un giorno qualsiasi questo 20 luglio 2019: ricorre oggi il 50esimo anniversario dello sbarco sulla Luna e tutto il mondo – Italia compresa – celebra questa importantissima ricorrenza con eventi, manifestazioni e originali iniziative.

Il 20 luglio del 1969 Neil Armstrong Buzz Aldrin, guidati da Michael Collins, mettevano per la prima volta il piede sul suolo lunare. L’uomo esplorava il satellite terrestre e si sentiva padrone del mondo.

Il 50esimo anniversario dello sbarco sulla Luna: tutto quello che c’è da sapere  

Una sensazione che pervadeva soprattutto gli Stati Uniti d’America, in un periodo – nel pieno della Guerra Fredda – in cui sia il mondo occidentale che quello sovietico spingevano per la conquista dello spazio. Un modo per affermare il dominio assoluto di un blocco sull’altro, non tanto in ambito militare, ma in quello della tecnologia, della scienza e soprattutto delle ambizioni.

Per ricordare tutto questo e per spingere a una sempre maggiore conoscenza di quel periodo e della Luna, in questo giorno speciale in tutta Italia ci sono moltissimi eventi in programma, organizzati da associazioni, musei, appassionati e dall’Istituto nazionale di astrofisica. In questo articolo troverete i principali.

Anniversario sbarco sulla Luna, gli eventi a Roma

Tra gli eventi in programma in Italia per il 20 luglio 2019, tantissime sono le osservazioni del cielo con il telescopio. In mezzo a mostre, rassegne e concerti, quindi, ci sarà spazio innanzitutto per ammirare la Luna da vicino.

Per mercoledì 10 luglio, ad esempio, il Planetario di Roma ha organizzato una rievocazione del famoso sbarco presso l’area archeologica del Circo Massimo. Tanti anche gli ospiti della serata, con Gaetano Telesio (direttore generale Inaf), Marco Ciardi (Università di Bologna), Ettore Perozzi (Agenzia spaziale italiana), Angelo Antonelli (Inaf) e Stefano Sandrelli (Inaf) che raccontano i momenti più importanti dell’allunaggio.

Sabato 20 luglio, invece, porte aperte alla Sala Gratton dell’Osservatorio astronomico di Roma. La serata, dedicata allo sbarco sulla Luna, prevede anche l’esposizione della Luna di Padre Secchi e i disegni di Galilei tratte dal Siderius Nuncius.

In tutti i giovedì di luglio agosto, infine, all’Arena della Casa del cinema sono previste una serie di serate a tema, con spiegazioni degli esperti e osservazioni con i telescopi dalle 23 alle 24.

Apollo 11, tutto sulla missione spaziale che portò al primo allunaggio

sbarco sulla luna anniversario eventi

Anniversario sbarco sulla Luna, gli eventi a Milano

È il Museo Nazionale Scienza e Tecnologia “Leonardo Da Vinci” il grande protagonista dell’anniversario dello sbarco sulla Luna a Milano. Tante le attività previste:

Anche il Museo interattivo del cinema di Milano prevede una serie di eventi a tema, fin dal pomeriggio.

Film sulla Luna, quali vedere nell’anniversario dell’allunaggio

Anniversario sbarco sulla Luna, gli eventi in Sicilia

Al Palazzo dei Normanni di Palermo, martedì 16 luglioè previsto l’evento Destinazione Luna, a cura di Laura Daricello. Passeggiate reali e virtuali a Palazzo Reale, vedendo “da vicino” i luoghi di atterraggio delle missioni Apollo, con le spiegazioni degli astronomi dell’Osservatorio astronomico. Ingresso libero, su prenotazione.

A Villa Filippina, sempre a Palermo, sabato 20 invece c’è una serata a tema: “Palermo sulla Luna, 50 anni dopo”, questo il nome.

Sempre a Villa Filippina non mancano seminari sulla corsa alla Luna, filmati e documentari, osservazioni e uno speciale concerto. Spazio anche all’iniziativa “Fai un selfie sulla Luna”, per una foto ricordo dell’evento indossando la tuta degli astronauti.

Sbarco sulla Luna, il numero speciale di Topolino per celebrare l’anniversario

Anniversario sbarco sulla Luna, gli eventi in Sardegna

A Domusnovas, non lontano da Cagliari, venerdì 19 luglio all’interno della casa “Sa Domu ‘e S’Orcu” (La casa dell’orco), un sito archeologico nuragico di quasi 4mila anni, ci sono molti eventi. Un laboratorio per bambini con la ricercatrice Silvia Casu, incontri di storia e archeoastronomia con Gian Nicola Cabizza, conferenze degli ingegneri dell’Agenzia spaziale italiana Giuseppe Valente e Noemi Iacolina. L’obiettivo è illustrare il ruolo della Sardegna nelle future missioni sulla Luna.

A Cagliari, il Planetario ha organizzato per giovedì 18 alcuni laboratori per bambini, per venerdì 19 l’evento “La musica racconta l’uomo sulla Luna e sulle stelle”, per sabato 20 l’evento “50 anni fa l’uomo sulla Luna” e per domenica 21 “Da Gagarin alla Luna”.

Anniversario sbarco sulla Luna, gli eventi in Emilia-Romagna

A Bologna a Villa Chigi e al campo sportivo di Loiano, rispettivamente mercoledì 24 e giovedì 25 luglio alle 21.30, è stata organizzata una visita guidata del cielo con ingresso libero fino ad esaurimento dei posti.

Sempre a Loiano, alla stazione astronomica, ci sono delle serate osservative del cielo tramite lo storico telescopio Zeiss degli anni ’30.

Sul palco del Cubo, in zona Fiera a Bologna, il 23 luglio c’è la serata, un misto di spettacolo teatrale e approfondimento scientifico, che ripercorre le tappe dell’impresa dell’Apollo 11, con l’attrice e scrittrice Chiara Francini, l’astronauta Umberto Guidoni e l’astrofisico Ettore Perozzi.

Anniversario sbarco sulla Luna, gli eventi nelle altre regioni

In Veneto, sabato 20 luglio al Castello Carrarese, la compagnia Teatro Boxer si esibisce con un racconto teatrale di fantascienza, 2069: oltre la Luna (Apollo 550) di Andrea Pennacchi e Rossella Spiga.

Per quanto riguarda il Piemonte, a Palazzo Madama di Torino dal 19 luglio all’11 novembre è in programma la mostra “Dalla terra alla luna. L’arte in viaggio verso l’astro d’argento”, con oltre 60 opere tra dipinti, sculture, fotografie, disegni e oggetti di design dedicati all’influenza dell’astro d’argento sull’arte e sugli artisti dall’Ottocento al 1969. A Rittana (Cuneo) domenica 21 luglio è prevista una serata osservativa curata dalla Fondazione Nuto Revelli. Il 20 luglio, invece, al Planetario di Torino viene inaugurata Moon Explorer, una postazione museale dotata di un simulatore che permette l’esplorazione della superficie lunare.

In Campania, a Napoli presso la Biblioteca Nazionale, è attesa l’esposizione “Guarda che Luna”, con autografi, manoscritti, testi rarissimi, immagini preziose, curiosità e pagine di giornali dell’epoca.

In Liguria, a Genova, l’università ospita una serie di eventi dal 16 al 20 luglio per ricordare non solo il 50esimo anniversario dello sbarco sulla Luna, ma anche il 100esimo dell’Unione Astronomica Internazionale. Alle 18.15 di sabato, in particolare, c’è la diretta Web TV del lancio dell’astronauta italiano Luca Parmitano verso la Stazione Spaziale Internazionale.

In Toscana, a Firenze, la sera del 20 luglio all’Osservatorio ad Arcetri c’è la serata “Mille e una luna: da Giulio Verne a Neil Armstrong e oltre”.