Me

Mamma torna da una festa, ma dimentica la figlia in auto. La piccola muore per il caldo

Immagine di copertina

Mamma torna da una festa e dimentica in auto la figlia. La piccola è morta

Mamma dimentica figlia auto morta – Una bambina di appena tre mesi è morta dopo essere rimasta per quasi 4 ore sul seggiolino dell’auto della mamma, la quale, appena tornata da una festa, era rincasata senza rendersi conto della grave dimenticanza.

Il fatto di cronaca è avvenuto negli Stati Uniti nei pressi della cittadina di Rose Hill, nella contea di Butler, nel Kansas.

Secondo quanto ricostruito dallo sceriffo locale Kelly Herzet, la mamma della piccola lo scorso sabato 8 giugno è tornata a casa alle 12.30 circa dopo aver partecipato a un baby shower insieme alle sue amiche.

Alla festa aveva portato con sé anche la piccolina, ma quando ha parcheggiato l’automobile davanti la sua abitazione deve essersene dimenticata.

La donna, infatti, ha chiuso l’auto ed è entrata nel suo appartamento, recandosi subito nella camera da letto per schiacciare un pisolino.

Solamente al suo risveglio, alle 16 circa, la donna si è resa conto che la piccola non c’era.

Recatasi subito alla macchina, ha avvertito i soccorsi, i quali non hanno potuto fare altro che constatare il decesso della piccola, deceduta a causa delle eccessiva temperatura all’interno dell’abitacolo.

Secondo lo sceriffo la donna, quarantaquattrenne e mamma di sei figli, cinque dei quali sono stati adottati, era particolarmente stanca poiché aveva passato una notte insonne.

Una stanchezza che si è rivelata fatale per la povera piccola.

Com’è possibile che un genitore dimentichi il figlio in auto