Me

Previsioni Meteo: che tempo farà oggi in Italia | Venerdì 31 maggio 2019

Immagine di copertina

Previsioni meteo oggi 31 maggio 2019 | Temperature | Mari | Venti | Italia

PREVISIONI METEO OGGI 31 MAGGIO 2019 – Chi non controlla spesso il meteo per sapere che tempo farà oggi in Italia? Sereno? Nuvoloso? È prevista pioggia? Le previsioni meteo a Roma oggi? Tante domande a cui i meteorologi cercano di dare risposte precise e in tempo grazie a studi scientifici approfonditi e dettagliati.

Ma andiamo nel dettaglio: come sarà il meteo di oggi in Italia? Quali sono le previsioni del tempo? Di seguito le previsioni meteo (fornite dall’Aeronautica Militare) per la giornata di oggi, venerdì 31 maggio 2019.

Previsioni meteo oggi 31 maggio 2019 | NORD

Nuvole consistenti sulle aree alpine e sui rilievi della Liguria. Tra tarda mattinata e primo pomeriggio si attende qualche piovasco.

Per il resto, invece, si prevede cielo sereno e poco nuvoloso.

CENTRO E SARDEGNA

La giornata di oggi vedrà una serie di annuvolamenti nelle Marche, sui rilievi dell’Abruzzo e nel Lazio Centromeridionale.

Piogge e rovesci invece sono previsti in bassa Sardegna. In serata, poi, sono attese grandi schiarite in tutta la zona.

SUD E SICILIA

Bassa Campania, Puglia Centrosettentrionale, Basilicata, Calabria e Sicilia saranno interessate da alcune precipitazioni sparse. Nell’area tirrenica i rovesci potranno assumere carattere di temporale.

In serata, poi, è atteso un miglioramento generale.

Previsioni meteo oggi venerdì 31 maggio 2019 | TEMPERATURE

Temperature minime in rialzo sulla Valle d’Aosta, sul Piemonte, sulla Lombardia occidentale, in Emilia e in Sardegna.

Nelle zone del Triveneto, della Toscana meridionale e del Lazio settentrionale, invece, potrebbero calare leggermente.

Temperature massime invece in aumento su alcune zone della Lombardia, Emilia-Romagna e nella zona del Nord-Est.

VENTI

Venti deboli variabili al Nord e settentrionali nelle altre zone del paese.

Sulle regioni Centromeridionali adriatiche, invece,

MARI

Poco mossi il Mar Ligure e l’Adriatico Settentrionale, mentre gli altri mari saranno da poco mossi a mossi.