Stiamo riprogettando interamente l'organizzazione dei contenuti del nostro sito per offrirti un servizio migliore. Scopri di più

Me

Stiamo riprogettando interamente l'organizzazione dei contenuti del nostro sito per offrirti un servizio migliore. Scopri di più

La figlia del portavoce di Putin non è solo una stagista all’Europarlamento, ma anche una stella dei social

La ragazza, seguitissima su Instagram, svela sui social i dettagli della sua vita privata

Immagine di copertina
Yelizaveta Peskova

FIGLIA PORTAVOCE PUTIN SOCIAL – La passione per la cucina, per la kickboxing e per la moda. Senza dimenticare i viaggi. Elizaveta Peskova, la 21enne figlia di Dmitrij, portavoce di Vladimir Putin, è una vera stella sui social. La ragazza, stagista al Parlamento europeo, ha totalizzato su Instagram quasi 85mila follower.

Studentessa di diritto a Parigi e tirocinante di Aymeric Chauprade, eurodeputato ex Front National, Elizaveta ama farsi fotografare e condividere gli istanti della sua vita proprio come una “comunissima” influencer. Biondissima e con un fisico statuario, la ragazza ha iniziato a postare i suoi scatti dal 2016. In compagnia dei suoi amici, della sua famiglia o semplicemente da sola.

La notizia del suo stage presso un’istituzione europea – lei che è figlia di una persona vicina al Cremlino – ha fatto insospettire diverse persone. La possibilità per la 21enne di poter accedere ai lavori della commissione Esteri e della sottocommissione Difesa non lascia indifferenti e scatena diverse reazioni.

“È una chiara violazione delle norme di sicurezza del Parlamento europeo e il fatto che Peskova lavori da noi come stagista è il frutto di negligenza”, ha dichiarato Sandra Kalniete, deputata lettone dei Popolari, e riportato dal Corriere della sera. Christine Revault d’Allonnes-Bonnefoy, socialista francese, ha detto: “Sono estremamente scioccata e sorpresa che il reclutamento di Peskova sia stato convalidato dall’amministrazione del Parlamento”.

Chauprade, invece, è sceso in campo a favore di Elizaveta: “Sarò molto severo con i colleghi che non rispetteranno questa ragazza”. E ha aggiunto: “La signorina Peskova è figlia di una persona molto importante, ma in quanto studente ha diritto, come tutti gli altri giovani, a fare uno stage come parte del suo percorso di studi”.

Intanto, tra party e vacanze, la giovane tempo fa ha postato su Instagram un’immagine in cui appare lei con in mano una pistola durante un soggiorno in Cecenia.

LEGGI ANCHE: La figlia del portavoce di Putin fa la stagista al Parlamento Ue, si scatenano i timori sulla sicurezza