Me

Quinoa Ricette | Facili | Gustose | Veloci | Come cucinarla

Qualche consiglio per preparare delle ottime e salutari ricette a base di quinoa

Immagine di copertina

Quinoa Ricette | Facili | Gustose | Veloci | Come cucinarla

La quinoa, con le sue grandi proprietà e con i suoi numerosissimi valori nutrizionali, è un alimento il cui uso si è diffuso soprattutto di recente.

Negli ultimi anni, infatti, sono aumentati a dismisura i suoi consumatori e conoscitori; la quinoa, utilizzata sempre più spesso come alimento sostitutivo ai classici pasta e riso, è inoltre una pietanza che aiuta vegetariani e vegani – o comunque chi fa un uso minimo di carne – ad assumere il giusto apporto proteico.

La sua cottura è molto semplice: basta lavarla molto bene sotto l’acqua corrente, o comunque farla stare in ammollo, e poi metterla a bollire per circa 15 minuti.

E’ possibile condirla con le verdure, usarla in zuppe e minestre, ma anche sbizzarrirsi in tante preparazioni più gustose. Vediamone qualcuna.

Quinoa Ricette | Polpette di Quinoa

Le polpette di quinoa sono una delle ricette più sfiziose che possono essere cucinate con questo particolare alimento.

La loro preparazione è davvero semplice e veloce, infatti occorrono solo circa 10 minuti per farle: per prima cosa – e come per tutte le ricette che includono questo prodotto – è necessario sciacquare la quinoa sotto l’acqua corrente e poi farla bollire in una pentola per circa 15 minuti.

Una volta pronta la quinoa, l’ingrediente base, si passa alla preparazione del condimento che preferiamo e che darà sapore alle polpette: patate, carote, zucchine, melanzane ecc. Una volta pulite e tagliate le verdure fresche, bisogna mettere tutto in una ciotola insieme alla quiona, del formaggio a piacere tagliato alla julienne, un uovo (o di più a seconda della quantità di quinoa e di verdure) sale, pepe e altre spezie a piacimento.

A questo punto non si deve far altro che mescolare il tutto – come nella preparazione di normali polpette di carne – e  ricavare delle polpette che poi vengono passate nel pangrattato e fritte in padella o, come opzione più dietetica, cotte in forno a 180° per 20 minuti.

quinoa ricette

Quinoa Ricette | Insalata di Quinoa

Come anticipato, in tutte le stagioni – ma soprattutto in estate, quando abbiamo a disposizione molti più ortaggi freschi e colorati – la quinoa è perfetta per preparare delle ottime insalatone.

Per procedere alla loro preparazione è sufficiente lavare bene le verdure scelte – in estate perfetto è il mix zucchine-peperoni-melanzane, mentre in inverno possiamo utilizzare cavoli, broccoli, cavolfiori, carciofi ecc – e poi ridurle a listarelle o cubetti.

A seguire bisogna preparare un buon soffritto per saltare in padella le verdure: per questo possiamo utilizzare sia la cipolla bianca che la rossa o, se si preferisce un sapore più deciso, anche lo scalogno.

Quando si sente lo sfrigolio del soffritto sarà giunto il momento di versare in padella le verdure, aggiustare di sale e pepe e farle cuocere sfumandole di tanto in tanto con un mezzo bicchiere di vino bianco. In tanti, per aggiungere sapore, utilizzano anche il brodo, ma va bene anche l’acqua calda.

Mentre le verdure finiscono di cuocersi possiamo procedere con la preparazione della quinoa: la sciacqueremo quindi sotto l’acqua e la metteremo in un tegame sommersa di acqua. Quando quest’ultima sarà stata completamente assorbita potremo procedere con l’aggiunta delle verdure e la nostra insalata sarà pronta per essere degustata.

quinoa ricette

Quinoa Ricette | Biscotti alla Quinoa

I biscotti alla quinoa sono una ricetta golosa ma soprattutto povera di grassi. Questi dolcetti infatti, preparati senza l’aggiunta di burro, sono una soluzione leggera e golosa per chi ha voglia di uno “sfizio” e magari sta seguendo una dieta o soffre di intolleranze. Inoltre, sono dolcetti perfetti per accontentare le esigenze di vegetariani e vegani.

Ma come si preparano? Come sempre bisogna sciacquare per bene la quinoa e poi metterla in una pentola con il latte, un po’ di zucchero e la vaniglia e farla cuocere dal bollore una decina di minuti; esattamente come per l’acqua, anche il latte deve essere stato assorbito dalla quinoa.

Una volta pronta e fatta raffreddare per qualche minuto, la quinoa deve essere sgranata e poi versata in una ciotola insieme a uovo, olio, farina e zucchero. A questo punto è necessario impastare per far amalgamare bene tutti gli ingredienti; all’impasto possono essere aggiunti tutti gli ingredienti che preferiamo, come ad esempio le gocce di cioccolato.

Dall’impasto bisogna poi ricavare delle palline che verranno posizionate su una teglia ricoperta di carta forno e cotte in forno a 180° per 20 minuti.

Quinoa Ricette | Torta di mele alla quinoa

Rimanendo sempre in tema di ricette dolci, molto buona è la torta di mele. Non stiamo parlando del più classico dei dolci da mangiare a colazione e a merenda, ma di una sua versione rivisitata dall’aggiunta di questo particolare alimento. Anche in questo caso, per altro, il valore aggiunto è l’assenza di grassi.

Per preparare una torta di mele con la quinoa per prima cosa è necessario realizzare una purea di mele: bisogna quindi tagliare le mele renette a cubetti e metterli a cuocere per una decina di minuti in una padella insieme all’acqua, lo zucchero e il limone. Una volta evaporata tutta l’acqua si lascerà raffreddare per poi frullare la polpa e farla diventare una purea.

Si passa poi alla preparazione della quinoa, con il solito metodo: una volta sciacquata per bene va fatta cuocere in una pentola con l’acqua e, poi, lasciata raffreddare.

Fatto questo si passa a mescolare, in un’altra ciotola, la farina con lo zucchero di canna, il sale e il lievito. A questo va aggiunta la quinoa e la purea di mele precedentemente preparata. Una volta fatti amalgamare tutti gli ingredienti il composto ottenuto va versato in uno stampo a cerniera rivestito di carta forno; sopra di esso si possono disporre spicchi di mela a raggiera, oppure aggiungere ingredienti sfiziosi come anche le gocce di cioccolata.

La torta, così preparata, va fatta cuocere in forno per 45 minuti a 180 gradi. Il consiglio è di servirla una volta raffreddata.

quinoa ricette