Me

Franco Battiato riappare sui social dopo una lunga assenza

L'artista siciliano da tempo non appariva in pubblico. Ad agosto 2018 si era diffusa la voce che il maestro soffrisse di Alzheimer

Immagine di copertina
Franco Battiato e l'amico Luca Madonia. Credit: Facebook/Luca Madonia

Franco Battiato riappare in pubblico dopo un lungo periodo di assenza, dovuto, secondo alcune voci, alle sue condizioni di salute. A pubblicare una sua foto è l’amico Luca Madonia, che su Facebook posta una immagine che ritrae i due a tavola. Accanto alla foto, la didascalia: “A pranzo dal mio amico Franco”.

L’artista siciliano da mesi era completamente scomparso dalla scena pubblica. Per questo si era diffusa la voce insistente secondo cui Battiato fosse gravemente malato. La tesi era stata avvalorata dalle parole dell’amico e collega Roberto Ferri, che aveva scritto una poesia in cui si pensava a una grave malattia.

Il giorno in cui Ferri ha pubblicato quei versi, una grande preoccupazione per le condizioni di salute di Franco Battiato si è diffusa tra i fan del cantante. La notizia della malattia di Battiato non aveva avuto riscontri ufficiali.

Nessuna conferma né smentita da parte del suo entourage in quel momento, anche se il messaggio pubblicato sui social network dall’autore Roberto Ferri, molto vicino a Battiato, aveva fatto scattare l’allarme.

Le parole dell’amico Ferri

Le parole di Ferri, in una “ode” pubblicata su Facebook – poi rimossa – hanno infatti insospettito i fan del cantante. Si era diffusa la voce insistente che Battiato fosse affetto dal morbo di Alzheimer: “Ode all’Amico che fu e che non mi riconosce più”, l’incipit di un lungo testo didascalia di una immagine del cantautore.

“Ti sei preso Cura di noi e noi te lo dobbiamo ed è per questo che un messaggio ti mandiamo, ripetendo la frase che ci insegnasti aimè…rimani tranquillo caro che noi avremo Cura di te”, si leggeva negli ultimi versi della poesia di Ferri.

Il post del poeta amico di Battiato si chiudeva con una frase ancora più esplicita, in cui sembrava chiaro che il cantante siciliano fosse affetto da Alzheimer. “Omaggio all’amico che fu e che non mi riconosce più”, scriveva. Quel post aveva fatto discutere molto tanto che l’autore si era visto costretto poi a rimuoverlo, senza confermare se quelle parole si riferissero o meno alla malattia di Battiato.

I live annullati

Un anno fa, nel novembre del 2017, Franco Battiato è stato costretto ad annullare una serie di live in programma a causa di un incidente domestico: nella mattinata del 3 novembre infatti l’artista siciliano è caduto nella sua casa di Milo, a Catania, e si è fratturato femore e bacino.  battiato alzheimer

Da quel momento però non sono più circolate notizie riguardanti l’autore di canzoni che sono rimaste nella storia della musica italiana.

In attesa di conferme o smentite da parte di persone vicine al cantautore, sui social – ma non solo – in molti stanno manifestando la loro apprensione.