Me
Un surfista è stato attaccato e ucciso da uno squalo in Massachussets: non accadeva da 80 anni | VIDEO
Condividi su:
squalo attacco surfista video
I primi soccorsi sulla spiaggia di Cape Cod

Un surfista è stato attaccato e ucciso da uno squalo in Massachussets: non accadeva da 80 anni | VIDEO

10 Ott. 2018
squalo attacco surfista video
I primi soccorsi sulla spiaggia di Cape Cod

Un ragazzo di 26 anni è stato attaccato e ucciso da uno squalo mentre nuotava con la sua tavola da surf al largo dalla spiaggia di Cape Cod, nello stato del Massachussets, negli Stati Uniti.

Secondo quanto riportano i media americani, tra cui la Cnn, la vittima – identificato come Arthur Medici – ha ricevuto i primi soccorsi sul luogo ma è morto a causa delle gravi ferite riportate, appena giunto all’ospedale di Cape Cod.

squalo attacco surfista video

Arthur Medici, il surfista vittima dell’attacco dello squalo

Un attacco che non si registrava nello Stato da ben 80 anni. Secondo il Florida Program for Shark Research at the Florida Museum of Natural History, l’ultimo attacco mortale da parte degli squali nel Massachusetts risale infatti al 1936.

Gavin Naylor, direttore del programma, ha detto alla CNN che questi attacchi sono “molto rari” e che quelli che avvengono in estate “sono una conseguenza diretta del maggior numero di persone e animali in acqua”.

Lo squalo bianco salta fuori dall’acqua e prova ad addentare il ricercatore sulla nave | VIDEO

Un ricercatore è stato attaccato da uno squalo bianco mentre era a bordo della sua nave. Il raro episodio si è verificato al largo di Cape Code, Massachusetts.

Protagonista il biologo Greg Skomal che si trovava a bordo della nave da ricerca John J. King II quando un enorme squalo bianco è saltato fuori dall’acqua facendo schioccare le sue mandibole a poca distanza dai piedi dell’uomo.

“L’hai visto, hai visto cosa ha fatto?”, ha poi esclamato l’uomo rivolto al capitano della nave.

Il tutto è stato ripreso da una telecamera: Skomal regge in mano una lunga barra al termine della quale è fissata una go-pro, che il ricercatore è solito immergere in acqua per catturare immagini degli squali nel loro habitat, dopo qualche istante ecco l’attacco dello squalo che salta fuori dal mare e prova ad addentare l’uomo che si salva “solo” grazie alla passerella presente sulla poppa della nave.

La clip è stata poi pubblicata su Facebook dalla no-profit “Atlantic White Shark Conservancy”, impegnata in uno studio di cinque anni sulla popolazione di squali nelle acque regionali.

“Vedere uno squalo che salta fuori dall’acqua è molto raro, catturarne le immagini ancora di più”, scrive la no-profit. “Ma questo video mostra che è possibile”. E che bisogna stare sempre all’erta.

LEGGI ANCHE: UNO SQUALO BIANCO DI 5 METRI E’ STATO AVVISTATO NEL MAR MEDITERRANEO | VIDEO

Il giornalismo richiede risorse e scegliere di mantenere gratuito l’accesso a un giornale indipendente come TPI significa dover contare anche sulla pubblicità: questa è la ragione per cui vedi tanti annunci. Se vuoi contribuire a migliorare il nostro giornale e leggere gli articoli senza pubblicità anche da mobile iscriviti a TPI Plus, basta davvero poco ➝ www.tpi.it/plus