Me
Mostra del Cinema di Venezia 2018: Leone d’oro ad Alfonso Cuaron per “Roma”
Condividi su:
mostra cinema venezia premi
Alfonso Cuaron

Mostra del Cinema di Venezia 2018: Leone d’oro ad Alfonso Cuaron per “Roma”

Dal 29 agosto all'8 settembre al Lido di Venezia è andata in scena la 75esima edizione della Mostra Internazionale di Arte Cinematografica di Venezia organizzata dalla Biennale di Venezia

09 Set. 2018
mostra cinema venezia premi
Alfonso Cuaron

Si è chiusa la 75esima edizione della Mostra Internazionale d’Arte cinematografica. La giuria di Venezia 75 per la selezione ufficiale, presieduta dal regista, sceneggiatore e produttore messicano Guillermo Del Toro e composta da SYlvia Chang, Trine Dyrholm, Nicole Garcia, Paolo Genovese, Małgorzata Szumowska, Taika Waititi, Christoph Waltz e Naomi Watts, dopo aver visto i ventuno film in gara hanno assegnato i premi.

Il Leone d’oro è andato a Alfonso Cuaron per “Roma” (qui la trama del film).

Premi della selezione ufficiale:

Leone d’oro per il miglior film a Alfonso Cuaron per “Roma”

Gran Premio della Giuria a “The Favourite” di Yorgos Lanthimos

Leone d’Argento per la miglior regia a Jacques Audiard

Coppa Volpi per la miglior attrice a Olivia Colman

Coppa Volpi per il miglior attore a Willem Dafoe

Premio per la miglior sceneggiatura a Joel e Ethan Coen

Premio speciale della giuria a “The Nightingale” di Jennifer Kent

Premio Marcello Mastroianni per un attore/attrice emergente Baykali Ganambarr

Orizzonti

Per la categoria Orizzoni, la giuria, presiuduta dalla regista greca Athina Rachel Tsangari e composta da Michael Almereyda, Frédéric Bonnaud, Mohamed Hefzy, Alison Mclean e Andrea Pallaoro, ha assegnato i seguenti premi:

Premio Orizzonti per il miglior film a “Kraben Rahu” di Phuttiphong Aroonpheng

Premio Orizzonti per la miglior regia Emir Baigazin

Premio Orizzonti per la miglior sceneggiatura a Pema Tseden

Premio speciale della Giuria di Orizzonti a Mahmut Fazil Coskun

Premio Orizzonti per il miglior cortometraggio per Aditya Ahmad

Premio Orizzonti per la miglior interpretazione maschile a Kais Nashif

Premio Orizzonti per la miglior interpretazione femminile per Natalya Kudryashova

Premio opera prima “Luigi De Laurentiis”

La giuria del Premio opera prima “Luigi De Laurentiis”, presieduta dal regista Ramin Bahrani e composta dall’attrice italiana Carolina Crescentini, Kaouther Ben Hania, Hayashi Kanako e Gastón Solnicki, ha assegnato il premio Leone del futuro a Yom Adaatou Zouli con “The day I lost my shadow”.

Premi alla carriera:

Leone d’oro alla carriera a Vanessa Redgrave e David Cronenberg

Premio Jaeger-LeCoultre Glory to the Filmmaker a Zhang Yimou

Venezia 75

Ad aprire la kermesse cinematografica più prestigiosa d’Italia è stato il film “First Man” di Damien Chazelle, già direttore di La La Land. Il film vede Ryan Gosling nei panni dell’astronauta Neil Armstrong, il primo uomo sulla luna. A presiedere la giuria, il regista Guillermo Del Toro, che l’hanno scorso a Venezia ha vinto il Leone d’oro per il suo The Shape of Water.

Il giornalismo richiede risorse e scegliere di mantenere gratuito l’accesso a un giornale indipendente come TPI significa dover contare anche sulla pubblicità: questa è la ragione per cui vedi tanti annunci. Se vuoi contribuire a migliorare il nostro giornale e leggere gli articoli senza pubblicità anche da mobile iscriviti a TPI Plus, basta davvero poco ➝ www.tpi.it/plus