Me
L’attore francese Gerard Depardieu è sotto inchiesta per violenza sessuale: ad accusarlo una 22enne
Condividi su:
Gerard Depardieu accusa stupro
Credit: Afp

L’attore francese Gerard Depardieu è sotto inchiesta per violenza sessuale: ad accusarlo una 22enne

La violenza sarebbe accaduta nella casa a Parigi dell'attore, che nega "ogni aggressione"

30 Ago. 2018
Gerard Depardieu accusa stupro
Credit: Afp

L’attore francese, Gerard Depardieu, è oggetto di un’inchiesta preliminare per stupro. Lo rivelano alcuni media francesi fra i quali BFM TV e Le Parisien.

La denuncia sarebbe stata presentata il 27 agosto da una giovane attrice e ballerina di 22 anni.

Sta indagando la terza direzione della polizia giudiziaria di Parigi.

La ragazza si è presentata presso la gendarmeria di Lambesc (Bouches-du-Rhône), vicino la città di Aix-en-Provence, raccontando di essere stata abusata due volte da Depardieu.

La violenza sarebbe accaduta nell’appartamento parigino dell’attore, nel VI arrondissement, il 7 e il 13 agosto scorsi.

Secondo quanto finora ricostruito, l’attore conosceva già la giovane in quanto figlia di un suo amico, e si sarebbe offerto di darle consigli per il suo debutto da attrice.

La violenza sarebbe stata compiuta mentre la ragazza ripeteva all’attore la propria parte per un lavoro teatrale.

Il suo avvocato, Hervé Temime, ad AFP ha fatto sapere che l’attore “nega assolutamente ogni aggressione, ogni stupro”.

Il giornalismo richiede risorse e scegliere di mantenere gratuito l’accesso a un giornale indipendente come TPI significa dover contare anche sulla pubblicità: questa è la ragione per cui vedi tanti annunci. Se vuoi contribuire a migliorare il nostro giornale e leggere gli articoli senza pubblicità anche da mobile iscriviti a TPI Plus, basta davvero poco ➝ www.tpi.it/plus