Me

Record a Sydney: 457 chitarristi hanno suonato “Highway to Hell” degli AC/DC | VIDEO

Immagine di copertina

Record davvero particolare quello che è stato realizzato a Sydney nei giorni scorsi: 457 appassionati di musica, muniti di chitarra elettrica e amplificatore, si sono dati appuntamento presso il “Sydney Guitar Festival” per eseguire all’unisono “Highway to Hell”, il celebre brano degli AC/DC pubblicato nell’omonimo album del 1979 ed estratto successivamente come singolo.

Il brano, scritto dai fratelli Angus e Malcolm Young, chitarristi e fondatori del gruppo, e dall’allora cantante Bon Scott, è stato eseguito da tutti i musicisti che sono stati accompagnati da una band locale, i Choirboys, in attività dal 1979.

Un vero e proprio spettacolo sonoro che è stato poi diffuso sui vari social, in primis YouTube, dove è diventato in breve tempo virale.

Una spettacolare esibizione, quella dei 457 musicisti di Sydney, che potrà aspirare al record (in attesa dell’ufficialità, ci vorranno ancora qualche giorno) riguardante il maggior numero di artisti riuniti in un solo posto per suonare con le sole chitarre elettriche, attualmente detenuto dalle 368 persone che a gennaio del 2013, in India, suonarono “Knocking on Heaven’s Door” nella versione portata al successo dai Guns N’ Roses.

Insomma, il record pare superato. Ma siamo solo all’inizio. In molti infatti hanno intenzione di battere questo strano ma divertente record. Chissà chi ci riuscirà. Ma sopratutto dove verrà portata a termine la nuova impresa.

LEGGI ANCHE: “LE CINQUE CANZONI PIU’ BELLE DI ARETHA FRANKLIN”

LEGGI ANCHE: “LE CINQUE CANZONI PIU’ BELLE DI MADONNA”

LEGGI ANCHE: “ED SHEERAN: “HO VISSUTO COME UN BARBONE PER DUE ANNI E MEZZO””