Me
I titoli dei quotidiani tedeschi dopo il fallimento della Germania al Mondiale
Condividi su:
Giornali tedeschi mondiali

I titoli dei quotidiani tedeschi dopo il fallimento della Germania al Mondiale

Per la Germania si tratta del peggior risultato di sempre in una Coppa del Mondo: mai infatti i tedeschi erano usciti al girone. Una disfatta che è stata descritta amaramente dalle prime pagine dei principali quotidiani tedeschi in edicola il 28 giugno

28 Giu. 2018
Giornali tedeschi mondiali

I tedeschi dicono addio ai Mondiali: a sorpresa la Germania è stata eliminata già nella fase a gironi della Coppa del Mondo di Russia 2018.

La Corea del Sud infatti ha sconfitto i campioni in carica per 2-0 con i gol di Kim e Son, mentre sull’altro campo del gruppo F la Svezia ha battuto il Messico con un rotondo 3-0.

Agli ottavi di finale vanno proprio svedesi e messicani – qui il tabellone completo.

Un flop inaspettato quello della Germania ma che si colloca sulla scia delle recenti detentrici del titolo mondiale: dopo Francia (2002), Italia (2010) e Spagna (2014), tocca ai tedeschi uscire al girone da campioni in carica.

E dopo aver fatto disperare ‘noi’ italiani, la Corea del Sud miete un’altra vittima illustre.

Per la Germania si tratta del peggior risultato di sempre in un Mondiale: mai infatti i tedeschi erano usciti al girone.

Solo nel torneo del 1938, vinto dall’Italia allenata dal ct. Vittorio Pozzo, la Germania era uscita al primo turno, ma in quell’edizione non c’erano i gironi e si partiva direttamente dagli ottavi di finale.

Una disfatta che è stata descritta amaramente dalle prime pagine dei principali quotidiani tedeschi in edicola il 28 giugno.

Ecco le prime pagine dei principali quotidiani tedeschi oggi in edicola: tutti quanti dedicano l’apertura alla disfatta Mondiale:

Iniziamo con il Suddeutsche Zeitung, quotidiano indipendente di ispirazione liberale e di sinistra, tra i più autorevoli giornali tedeschi.

“Fallimento storico” è il titolo del day after accompagnato dalla foto dei calciatori Gomez e Hummels con le mani nei capelli.

La Bild, il quotidiano più venduto in Germania, sceglie lo stesso titolo usato 4 anni fa dopo la trionfale vittoria per 7 a 1 nella semifinale dei Mondiali contro il Brasile: “Senza parole”.

L’umore stavolta è decisamente diverso, come dimostra l’espressione di Kroos, che guarda a terra sconsolato.

Il Frankfurter Rundschau, giornale liberale di orientamento di sinistra, titola con “Fallito miseramente”.

Il bavarese Abendzeitung sceglie come titolo “Fine della leggenda”, con la foto di un triste Loew al termine della partita con la Corea.

“Fuori e finiti” apre Die Welt. Il quotidiano conservatore sceglie come immagine Kroos con le mani sul volto per la disperazione.

Express, giornale di Colonia, titola con un laconico “Il tramonto”.

Frankfurter Allgemeine Zeitung, quotidiano liberal-conservatore di Francoforte, scrive “Germania eliminata al primo turno”: chiaro e semplice. Nella foto il primo gol coreano di Kim.

Der Tagesspiegel: “Fuori!”

Il giornalismo richiede risorse e scegliere di mantenere gratuito l’accesso a un giornale indipendente come TPI significa dover contare anche sulla pubblicità: questa è la ragione per cui vedi tanti annunci. Se vuoi contribuire a migliorare il nostro giornale e leggere gli articoli senza pubblicità anche da mobile iscriviti a TPI Plus, basta davvero poco ➝ www.tpi.it/plus