Me
Compleanno di Karl Marx, la città natale crea le banconote da “zero euro”
Condividi su:
compleanno karl marx banconote
La banconota da "zero euro" dedicata al filosofo Karl Marx

Compleanno di Karl Marx, la città natale crea le banconote da “zero euro”

In occasione del bicentenario dalla nascita del filosofo tedesco, la sua città natale di Trier, in Germania, ha creato nuovi gadget tra cui le banconote da "zero euro"

02 Mag. 2018
compleanno karl marx banconote
La banconota da "zero euro" dedicata al filosofo Karl Marx

In occasione del compleanno del filosofo Karl Marx, la sua città natale di Trier, in Germania, ha stampato le banconote da “zero euro”.

Il 5 maggio 2018 si festeggia il bicentenario dalla nascita di Karl Marx.

Le banconote sono vendute a 3 euro l’una e il primo lotto di 5mila unità è stato stampato e venduto a marzo.

Il “denaro” è stato venduto in tutto il mondo, dall’America Latina all’Australia, secondo quanto riporta il portavoce della società che ha ideato le banconote.

Il secondo lotto, di 20mila unità, è disponibile online da oggi 23 aprile.

Ma in città ci sono anche altri gadget, dai magneti che ritraggono il filosofo mentre fa il segno della pace, alle tazze di Karl Marx con la scritta “filosofeggiare durante l’ora del té”, passando per gli stampi per biscotti da 5.95 euro, fino alla papera di gomma con barba, calamaio e una copia del Capitale.

A Trier è possibile trovare fino a 30 oggetti in ricordo del filosofo tedesco.

Inoltre, la città natale di Marx ha deciso di accettare la scultura di bronzo del filosofo regalata dal governo cinese.

Saranno anche installati dei semafori che raffigurano Marx, invece che i soliti pedoni.

Karl Marx è famoso per aver ispirato i regimi comunisti del mondo e per le sue idee filosofiche in contro il sistema capitalista. Tuttavia, 200 anni dopo, è diventato lui stesso un prodotto dell’industria che ha tanto criticato.

Il giovane Karl Marx“. La pellicola è stata prodotta in occasione del bicentenario della nascita del filosofo e ripercorre la sua amicizia con Friedrich Engels, dal loro secondo incontro nel 1844 fino al 1848, anno della pubblicazione del Manifesto del Partito Comunista.

Il giornalismo richiede risorse e scegliere di mantenere gratuito l’accesso a un giornale indipendente come TPI significa dover contare anche sulla pubblicità: questa è la ragione per cui vedi tanti annunci. Se vuoi contribuire a migliorare il nostro giornale e leggere gli articoli senza pubblicità anche da mobile iscriviti a TPI Plus, basta davvero poco ➝ www.tpi.it/plus