Me
Grecia, caccia precipita nel Mar Egeo
Condividi su:
Grecia incidente aereo

Grecia, caccia precipita nel Mar Egeo

L'incidente è avvenuto a 9 miglia nautiche a nord-est dell'isola di Skyros

12 Apr. 2018
Grecia incidente aereo

Un aereo militare precipitato nel Mar Egeo intorno alle 12.15 del 12 aprile 2018 e il pilota è morto. Lo riferisce la tv di stato greca.

La notizia è stata confermata dal ministero greco della Difesa.

L’incidente è avvenuto a 9 miglia nautiche a nord-est dell’isola di Skyros.

Secondo le prime informazioni, l’aereo caduto è un jet dell’Aviazione militare greca, il Mirage 2000-5.

Secondo l’emittente greca Skai, il velivolo stava rientrando alla base aerea su Skyros dopo aver affrontato aerei turchi che avevano violato lo spazio aereo greco.

È immediatamente partita un’operazione di ricerca e soccorso per localizzare il pilota. L’aereo è stato perso dai radar cinque minuti prima di atterrare.

Notizia in aggiornamento