Me

Netflix, tutte le novità in arrivo ad aprile

Mercoledì 28 marzo Netflix Italia ha ufficialmente annunciato l'approdo sulla piattaforma di nuovi contenuti, presentando ai fan un calendario fittissimo per il mese di aprile

Immagine di copertina
Tutte le novità di Netflix ad aprile.

Mercoledì 28 marzo 2018 Netflix Italia ha ufficialmente annunciato l’approdo sulla piattaforma di nuovi contenuti, presentando ai fan un calendario fittissimo di novità per il mese di aprile.

La video anteprima pubblicata sulla pagina Facebook di Netflix è corredata dalla didascalia “Da Madrid a Gotham. Da New York a Montauk. Dalla terra di Ooo allo spazio. Si viaggia parecchio ad aprile”.

Per preparavi a  fare il conto alla rovescia per la vostra serie preferita, ecco quando usciranno tutti nuovi contenuti, e di cosa parlano.

Adventure Time, stagioni 1-3: la serie d’animazione nonsense creata dallo statunitense Pendelton Ward per Cartoon Network, trasmessa per la prima volta in Italia nel 2011, è già entrata a pieno titolo nel pantheon della cultura pop. La storia segue le avventure del giovane eroe Finn e del suo fidato compare Jake nella terra post-apocalittica di Oo.

1 aprile

The Good Place, stagione 1: Kristen Bell interpreta Eleonor, la sfrontata ed egocentrica protagonista della serie crata da Mike Schur. Finita nell’aldilà a seguito di un incidente, si ritrova per errore nel “posto dei buoni”. Intrappolata in un paradiso stucchevole ed iper-utopico, dovrà nascondere il suo carattere sfacciato per non farsi scoprire e relegare “nel posto dei cattivi”.

Gotham, stagione 3: si tratta dell’attesissima terza stagione della serie prequel di Batman, che segue da vicino l’ascesa al potere del giovane James Gordon (Benjamin McKenzie), il poliziotto amico del vigilante mascherato che diventerà commissario di Gotham. La serie, a metà tra giallo e vera e propria superhero story, presenta anche un Bruce Wayne bambino e tutti i suoi principali antagonisti, come il Pinguino, Dr Strange e l’Enigmista.

Eternal sunshine of the spotless mind: arrivato in Italia con il titolo di “Se mi lasci ti cancello”, il film distopico e romantico è stato considerato uno dei migliori del ventunesimo secolo, vincendo un Oscar per la migliore sceneggiatura originale nel 2005. La storia di Michel Gondry racconta di come Clementine (Kate Winslet) decida di utilizzare i servizi della Lacuna Inc., un’industria che offre la possibilità di rimuovere dalla memoria i ricordi relativi ad una storia d’amore finita male, per dimenticare il suo ex Joel (Jim Carrey).

6 aprile

La casa di carta, parte 2: la seconda parte del racconto crime spagnolo segue gli sviluppi dell’episodio distribuito da Netflix nel 2017. Otto criminali decidono di realizzare un colpo mai tentato, sottraendo 2400 milioni di euro alla zecca di Spagna senza spargere una sola goccia di sangue.

Fastest car, stagione 1: il reality trasmesso in esclusiva Netflix si basa su un semplice concetto: non sempre i soldi fanno la velocità. Una gara mozzafiato tra auto sportive e station wagon modificate ad hoc, per dimostrare che anche un’auto low budget può andare veloce quanto una Lamborghini in un’emozionante sfida tra soldi e inventiva.

Non c’è bisogno di presentazioni – con David Letterman: Jay-Z: si tratta del nuovo episodio del late show di David Letterman, per decenni conduttore del David Letterman Show, che ha debuttato il 12 gennaio 2018. L’episodio avrà come ospite il rapper Jay-Z, accuratamente selezionato da Letterman per creare la sua rosa di ospiti comprendente anche George Clooney, Malala Yousafzai, Tina Fey, Howard Stern e Barack Obama.

Troy – la caduta di Troia, stagione 1: la nuova serie ispirata all’Iliade ha già fatto discutere. La novità più bersagliata dalle critiche riguarda il personaggio di Achille, impersonato l’ultima volta nel 2004 da un biondissimo Brad Pitt, che sarà invece impersonato dall’attore David Gyasi, di origini britanniche e ghanesi. L’idea di un Achille nero, affiancato da uno Zeus impersonato anch’esso da un attore nero (Hakeem Kae-Kazim) ha diviso il pubblico, suscitando un acceso dibattito.

6 palloncini: si tratta di un dramma familiare con Dave Franco, che impersona il fratello eroinomane di Abbi Jacobson, che lo porterà in un centro di disintossicazione facendosi carico della sua figlioletta di appena due anni.

13 aprile

Lost in space, stagione 1: tratta dall’omonima serie degli anni ’60 (da cui ha tratto ispirazione anche il film Lost in space – perduti nello spazio del 1998), la serie ideata da Matt Sazama e Burk Sharpless mischia fantascienza e thriller raccontando la lotta per la sopravvivenza della famiglia Robinson, bloccata su un pianeta alieno.

Chef’s table: pasticeria: continua la serie di documentari sviluppata per Netflix da David Gelb, che segue la vita e la carriera dei più acclamati chef del mondo, seguiti da vicino al ritmo di uno per puntata. La prima stagione si era aperta con il modenese Massimo Bottura, mentre le nuove quattro puntate si dedicheranno alla pasticceria, raccontando tra gli altri anche l’arte del maestro Corrado Assenza.

19 aprile

L’alienista, stagione 1: la serie, interpretata da Daniel Bruhel, Luke Evans, e Dakota Fanning, si basa sull’omonimo romanzo di Caleb Carr e mischia scienza forense e psicologia. Ambientati nella New York di fine Ottocento, i primi 10 episodi racconteranno di come l’allora commissario Theodore Roosevelt si sia avvalso di esperti di psicologia criminale per risolvere un intricato giallo.

20 aprile

Kodachrome: Jason Sudeikis, Ed Harris ed Elizabeth Olsen sono i protagonisti di un film on the road che racconta il viaggio di un uomo, suo padre e l’infermiera di quest’ultimo per portare a sviluppare quattro rullini di pellicola Kodak Kodachrome nell’unico laboratorio al mondo ancora in grado di farlo. Regia di Mark Raso.

26 aprile

Happy!: la serie surreale e politicamente scorretta ha avuto un enorme successo negli Stati Uniti, dove è stata trasmessa dall’emittente Syfy. Creata da Grant Morrison e Brian Taylor, si basa sull’omonima graphic novel e racconta di un mercenario ex poliziotto con seri problemi di droga, che in seguito ad un’incidente in cui rischia la vita inizia a vedere un unicorno volante, che si presenta come l’amico immaginario di una bambina.

27 aprile

3%, stagione 2: la serie brasiliana racconta di un universo distopico in cui solo il tre per cento della popolazione può accedere ad una vita perfetta, nella paradisiaca Offshore. Per farlo, e sfuggire ad un futuro insieme al 97 per cento di reietti che vive in una gigantesca favela, dovranno essere selezionati attraverso prove atroci, in un mondo diviso tra progresso e davastazione.

Matrimonio a Long Island: una commedia leggera con Adam Sandler e Chris Rock, che interpretano i padri di due giovani sposi nella settimana che precede il matrimonio. Regia di Robert Smigel.

Campagna regione lazio

30 aprile

Maggie&Bianca: Fashion Friends, stagione 2: si tratta della seconda stagione di una serie televisiva italiana trasmessa su Rai Gulp a partire dal 2016. La serie racconta le vicende di due studentesse della Milano Fashion Academy, prestigiosa scuola di moda a livello internazionale.

Leggi anche: Netflix lancia 700 contenuti originali per il 2018