Me

Cosa stiamo seguendo | 7 febbraio 2018

Immagine di copertina
Cosa stiamo seguendo nel mondo. Illustrazione di Paolo Natale

TAIPEI (Taiwan) – Squadre di salvataggio in cerca di sopravvissuti dopo un terremoto di magnitudo 6,4 nella parte orientale di Taiwan, che ha causato due morti e oltre 100 feriti.

BERLINO (Germania) – I conservatori guidati da Angela Merkel e i socialdemocratici stanno facendo il punto dopo diverse settimane di negoziati per cercare di formare un governo di coalizione. Dalle 09:00

AMSTERDAM (Olanda) – Sentenza scritta pronunciata alle 14.00 dai tribunali olandesi nel caso dei cinque britannici che cercano di proteggere i loro diritti europei dopo la Brexit.

BASTIA (Francia) – Il presidente francese Emmanuel Macron tiene un discorso alle 15:30 sulla sua visione della Corsica.

ROMA (Italia) – I capi di polizia dei paesi mediterranei dell’Unione europea si incontrano per discutere della lotta al terrorismo. Dopo le 9:30.

BERLINO (Germania) – Discorso alle 9.30 di fronte all’Università Humboldt del Primo Ministro italiano Paolo Gentiloni, prima dei colloqui con la cancelliera tedesca Angela Merkel e una conferenza stampa congiunta alle 12:10

PARIGI (Francia) – Il co-fondatore del principale partito francese del Fronte di estrema destra, Jean-Marie Le Pen, è sotto processo per aver fomentato odio nei confronti degli omosessuali. Dalle 12.30 pm

MALDIVE – Il piccolo arcipelago turistico delle Maldive è precipitato nel caos politico con l’arresto del presidente della Corte Suprema. L’opposizione chiede un intervento americano e indiano per rovesciare il presidente Abdulla Yameen.