Me

C’è stato un attacco armato all’Intercontinental Hotel di Kabul

Immagine di copertina
L'Intercontinental Hotel di Kabul

Almeno quattro uomini armati hanno fatto irruzione presso l’Intercontinental Hotel di Kabul, in Afghanistan. Sei sono le vittime, tutti civili e una donna di nazionalità straniera.

Questa notizia puoi leggerla direttamente sul tuo Messenger di Facebook. Ecco come

Il ministro della Difesa afghano ha confermato la notizia. Le autorità locali hanno messo in sicurezza l’area sotto attacco. Sono state 160 le persone messe in salvo dalle truppe afghane.

Testimoni presenti sul luogo hanno detto che c’è stato uno scontro a fuoco e che sono stati avvertiti spari.

Tra gli aggressori si ritiene ci fosse anche un attentatore suicida.

Una fonte di sicurezza ha rivelato all’agenzia AFP che è stato aperto il fuoco contro gli ospiti dell’hotel, molti dei quali si sono rifugiati nelle proprie stanze.

Lo stesso hotel aveva subito un attacco rivendicato dai Taliban il 28 giugno del 2011, che provocò la morte di almeno 21 persone.

L’Intercontinental Hotel è un albergo di lusso frequentato perlopiù da occidentali, ospita oltre 200 stanze. È stato costruito nel 1969.

Nel maggio del 2017 un’autobomba ha colpito Kabul, causando la morte di almeno 150 persone.

Diversi altri attentati si sono verificati nel corso degli ultimi mesi, il più significativo dei quali è avvenuto in un centro culturale sciita in cui hanno perso la vita oltre 40 persone.