Me

Incendio in un centro sportivo in Corea del Sud, almeno 29 morti

La maggior parte delle vittime sono state trovate nella sauna che si trovava al secondo piano

Immagine di copertina
Il palazzo colpito dall'incendio in Corea del Sud. Credit: Afp

Ventinove persone sono morte e molte altre sono rimaste ferite in un incendio presso un centro sportivo in Corea del Sud, nella città di Jecheon, giovedì 21 dicembre.

Questa notizia puoi leggerla direttamente sul tuo Messenger di Facebook. Ecco come

Molti sopravvissuti sono stati ricoverati per aver inalato del fumo. Il fuoco è partito al seminterrato di un edificio da 8 piani che ospita un centro sportivo, ristoranti e una sauna pubblica.

Jecheon si trova a circa 168 chilometri a sudest di Seul. La maggior parte delle vittime sono state trovate nella sauna al secondo piano.

Secondo i funzionari il bilancio dei morti potrebbe essere destinato a salire. I vigili del fuoco stanno proseguendo le ricerche di possibili sopravvissuti.

Una ventina di persone sono state salvate dal tetto, dove si erano rifugiate per sfuggire alle fiamme.