Me

I giudici del Ghana saranno obbligati a indossare la parrucca

Immagine di copertina

La presidente della Corte suprema del Ghana, Sophia Akuffo ha ordinato a tutti i giudici del paese di indossare la parrucca bianca durante lo svolgimento delle proprie funzioni.

La direttiva, datata 23 ottobre, è entrata in vigore mercoledì 1 novembre ed è giustificata, secondo Akuffo, dalla necessità di contrastare “la strisciante cultura dell’informalità all’interno del sistema giudiziario”.

Diversi magistrati ghanesi avevano invece rifiutato di indossare le parrucche perché considerate un retaggio della colonizzazione. La presidente ha però ribadito che questo accessorio è necessario a “preservare l’unicità dei membri della corte”.

Sophia Akuffo è la seconda donna a presiedere la Corte suprema del Ghana, avendo preso il posto della presidente Georgina Theodora Wood, andata in pensione dopo 10 anni di presidenza.