Me

Sono più di 400 i morti nella frana in Sierra Leone

Le alluvioni hanno causato il 14 agosto il disastro nella capitale del paese Freetown. Il bilancio delle vittime è destinato a salire

Immagine di copertina

Oltre 400 persone sono morte per le frane causate dall’alluvione in Sierra Leone il 14 agosto. Le Nazioni Unite hanno detto che il bilancio attuale è di 409 morti per il disastro avvenuto nella capitale del paese Freetown.

Continuano intanto le ricerche sotto il fango e le macerie, con oltre 600 persone ancora disperse. I soccorsi sono resi difficili dalle continue precipitazioni che si stanno abbattendo sul paese.

Migliaia di persone hanno perso le loro abitazioni, mentre il governo è stato criticato per non aver programmato iniziative in grado di prevenire disastri simili.