Me

Un’autobomba ha ucciso un militare ucraino a Kiev

Martedì 27 giugno un uomo è rimasto ucciso e un’altra persona è stata ferita in un’esplosione di un’autobomba nel centro di Kiev, in Ucraina.

A riferirlo è stato il portavoce del ministero degli Interni ucraino, Artem Shevchenko, il quale ha descritto l’incidente come un atto terroristico.

La polizia sostiene che l’ordigno è esploso a bordo dell’auto mentre il veicolo era in movimento e ha ucciso il conducente. L’incidente è avvenuto nella capitale ucraina alle prime ore del mattino.

L’agenzia di stampa Reuters, citando il giornale locale online Ukrainska Pravda, scrive che la vittima si chiama Maxim Shapoval e che era un alto funzionario coinvolto nell’intelligence militare ucraina.