Me
Le mostre da non perdere quest’estate in Italia
Condividi su:
Credit: Klimtexperience.com

Le mostre da non perdere quest’estate in Italia

TPI propone alcune tra le più interessanti esposizioni che sarà possibile visitare nel nostro paese dalla prima metà del mese di giugno

20 Apr. 2018
Credit: Klimtexperience.com

Nonostante stiamo vivendo una delle più calde estati che ci siano mai state, un viaggio in una delle città italiane che vi riportiamo vale la visita ad alcune tra le più belle mostre che sarà possibile visitare quest’anno:

1.Giotto a Venezia

Una mostra multimediale dedicata ai 750 anni dalla nascita dell’artista con un percorso espositivo fatto di narrazione visiva e auditiva.

Dal 13 luglio al5 novembre 2017. Scuola Grande della Misericordia Venezia.

2. Murakami a Capri

Nella splendida isola partenopea si potranno osservare gli originali manga giapponesi firmati dall’artista Takashi Murakami, tra i più influenti rappresentati della cultura nipponica.

Dal 9 luglio al 31 agosto 2017. AICA Andrea Ingenito Contemporary Art, Capri.

3. Picasso a Venezia

Nata in collaborazione con il Musée national Picasso di Parigi, la mostra si concentra su una delle tele più famose dell’artista: il dipinto “Sulla spiaggia (La Baignade)”. 

Dal 26 agosto 2017 al 7 gennaio 2018. Collezione Peggy Guggenheim, Venezia.

4. Goya e Guido Reni a Pontedera (Pisa)

Per il maestro spagnolo si tratta di due lavori realizzati a circa dieci anni di distanza, di cui il secondo riscoperto di recente in una prestigiosa collezione privata.
Dal 15 al 10 agosto 2017. PALP Palazzo Pretorio Pontedera.

5. Henri Cartier Bresson a San Gimignano

Si tratta di una selezione di 140 scatti del famoso fotografo curata in origine dall’amico ed editore Robert Delpire e realizzata in collaborazione con la Fondazione Henri Cartier-Bresson.

Dal 16 giugno al 15 ottobre 2017. Galleria d’Arte Moderna e Contemporanea “Raffaele De Grada” di San Gimignano.

6. Giovanni Pisano a Pistoia

Un’intera mostra dedicata allo scultore che operò tra Duecento e Trecento.

Dal 18 giugno al 20 agosto 2017. Palazzo Fabroni, Pistoia.

7. Klimt a Milano

Una rappresentazione multimediale totalmente immersiva dedicata al padre fondatore della Secessione Viennese.

Dal 26 luglio 2017 al 7 gennaio 2018. Museo delle Culture, Milano

 

Il giornalismo richiede risorse e scegliere di mantenere gratuito l’accesso a un giornale indipendente come TPI significa dover contare anche sulla pubblicità: questa è la ragione per cui vedi tanti annunci. Se vuoi contribuire a migliorare il nostro giornale e leggere gli articoli senza pubblicità anche da mobile iscriviti a TPI Plus, basta davvero poco ➝ www.tpi.it/plus