Me
Almeno 5 persone sono morte per l’esplosione di un’autobomba a Mogadiscio
Condividi su:

Almeno 5 persone sono morte per l’esplosione di un’autobomba a Mogadiscio

L'attacco nella capitale della Somalia è stato rivendicato dal gruppo terroristico al-Shabab

24 Mag. 2017

Un’autobomba è esplosa nella capitale della Somalia, Mogadiscio. Nell’esplosione sono morte almeno cinque persone, mentre sei sono rimaste ferite. L’attacco è stato rivendicato dal gruppo estremista al-Shabab.

L’automobile carica di esplosivi era parcheggiata nei pressi di un ristorante nella zona del porto. 

I terroristi hanno incrementato il numero di attentati in risposta all’offensiva decisa dal governo somalo nei loro confronti. Gli obiettivi degli attacchi sono soprattutto strutture militari, alberghi e aree vicine al palazzo presidenziale.

L’esercito è sotto osservazione per l’incapacità di assicurare i livelli minimi di sicurezza nella capitale. Il presidente Mohamed Abdullahi Mohamed ha affermato che è possibile sconfiggere al-Shabab entro due anni a patto che venga migliorato l’equipaggiamento militare. A questo scopo ha chiesto alle Nazioni Unite di eliminare l’embargo imposto sul paese.

Il giornalismo richiede risorse e scegliere di mantenere gratuito l’accesso a un giornale indipendente come TPI significa dover contare anche sulla pubblicità: questa è la ragione per cui vedi tanti annunci. Se vuoi contribuire a migliorare il nostro giornale e leggere gli articoli senza pubblicità anche da mobile iscriviti a TPI Plus, basta davvero poco ➝ www.tpi.it/plus