Me

Due esplosioni hanno colpito una stazione di autobus a Jakarta

Secondo la polizia il bilancio dell'attacco è di tre vittime, tra le quali c'è l'attentatore suicida

Immagine di copertina

Due esplosioni sono avvenute nella capitale dell’Indonesia, Jakarta. Secondo la polizia che ha riportato la notizia, le vittime sarebbero almeno tre, tra le quali il sospetto attentatore. L’episodio è avvenuto nella zona orientale della città nei pressi di uno stazionamento degli autobus. I feriti sono almeno dieci. 

In un comunicato ufficiale, le autorità hanno avanzato l’ipotesi che si sia trattato di un attacco suicida.