Me

La Corea del Nord ha testato il trasporto di armi nucleari su un missile balistico

Il lancio effettuato il 14 maggio ha permesso di raggiungere un'altezza di 2,111 chilometri con un gittata di 787 chilometri

Immagine di copertina

La Corea del Nord ha comunicato il 15 maggio che il lancio missilistico condotto il 14 maggio ha avuto successo. Il missile terra-aria testato è un Hwasong-12 secondo quanto riportato dalla tv di Stato Kctv.

Il missile ha raggiunto l’altitudine di 2,111 chilometri con una gittata di 787 chilometri. L’obiettivo del lancio era verificare la capacità di trasportare una testata nucleare di grandi dimensioni. Gli Stati Uniti l’hanno definito una minaccia nei confronti della Corea del Sud, nonostante i tentativi di arrivare al dialogo nella penisola coreana.

Il missile, che è stato lanciato in modo da non interessare i paesi vicini, ha raggiunto un’altitudine che secondo gli esperti dimostra la possibilità di raggiungere almeno 4mila chilometri di altezza e mettere a rischio le basi statunitensi nel Pacifico.