Me

Almeno 15 migranti sono morti in seguito al naufragio di una barca in Grecia

Tra le vittime anche un bambino. A bordo dell'imbarcazione affondata c'erano 25 persone

Immagine di copertina

Almeno 15 persone sono morte in seguito al naufragio di una imbarcazione a bordo della quale venivano trasportati alcuni migranti. La barca è affondata vicino all’isola di Lesbo, in Grecia, secondo quanto riportato dalla guardia costiera greca.

— Questa notizia puoi leggerla direttamente sul tuo Messenger di Facebook. Ecco come

Secondo quanto riportato dai sopravvissuti, a bordo dell’imbarcazione c’erano 25 persone. I cadaveri di otto persone sono stati ritrovati sulla battigia in una località a nord dell’isola. 

Tra questi c’era anche il cadavere di un bambino. Sono in corso le ricerche per trovare eventuali dispersi e altri sopravvissuti.

Due sopravvissuti, di cui una donna incinta, sono stati portati all’ospedale dell’isola.

— Non restare fuori dal mondo. Iscriviti qui alla newsletter di TPI e ricevi ogni sera i fatti essenziali della giornata