Me

Come i social network uccidono il nostro cervello

Il corto animato “Infinite scroll” critica la prefabbricazione dei contenuti su Facebook e Instagram, perfetti solo all'apparenza

Immagine di copertina

Giovani e adulti passano gran parte del proprio tempo sui social network, visualizzando post, leggendo status, guardando foto di paesaggi, piatti e animali, e commentando i vari selfie di persone che sembrano condurre una vita perfetta.

— Questa notizia puoi leggerla direttamente sul tuo Messenger di Facebook. Ecco come

Ma dietro una sola foto pubblicata su Facebook, si nasconde un mondo costruito appositamente per ottenere i tanto desiderati like.

Siamo davvero ossessionati dall’apparenza? I social network stanno realmente uccidendo il nostro cervello?

Il video titolato Infinite Scroll  e pubblicato su Vimeo mostra una riflessione sulla prefabbricazione dei contenuti sui social network:

— Non restare fuori dal mondo. Iscriviti qui alla newsletter di TPI e ricevi ogni sera i fatti essenziali della giornata