Me

La gaffe di Trump con un bambino che gli chiedeva un autografo

Un bambino ha passato un cappello al presidente chiedendogli di autografarlo, ma Trump, invece di restituirglielo, lo ha lanciato in mezzo alla folla

Immagine di copertina

Donald Trump è stato protagonista di una scena tragicomica il 17 aprile, durante il tradizionale Easter Egg Roll, un evento tipico del Lunedì dell’Angelo che vede il presidente e la sua famiglia incontrare i cittadini nel giardino della della Casa Bianca.

— Questa notizia puoi leggerla direttamente sul tuo Messenger di Facebook. Ecco come.

Trump stava camminando tra due ali di folla quando un bambino gli ha passato un cappello chiedendogli di autografarlo. Trump ha preso il cappello e l’ha firmato, ma subito dopo, invece di restituirglielo, lo ha gettato in mezzo alla folla.

Preso un altro cappello, ha firmato anche quello prima di ripetere il gesto e tirarlo in lontananza tra i presenti.

Questo il momento:

Già pochi minuti prima Trump era stato protagonista di un altro piccolo episodio quando, durante l’inno nazionale, la first lady Melania gli aveva dato un leggero segnale con il gomito per ricordargli di alzare la mano al petto.

— Non restare fuori dal mondo. Iscriviti qui alla newsletter di TPI e ricevi ogni sera i fatti essenziali della giornata.