Me

Tre soldati morti e 10 feriti nel conflitto in Ucraina

La violenza si riaccende nella regione del Donbass, contesa tra Kiev e i separatisti filorussi

Immagine di copertina

Almeno tre soldati ucraini sono morti e altri dieci sono rimasti feriti nelle ultime 24 ore nel Donbass, la regione dell’Ucraina orientale contesa nel conflitto tra i miliziani separatisti e le forze governative, che si protrae dall’aprile 2014.

Le forze armate ucraine accusano i gruppi ribelli filorussi di violare la tregua e di usare mortai e lanciagranate. La situazione è rapidamente peggiorata dopo il collasso del cessate il fuoco nel dicembre 2016 e negli ultimi giorni sono state registrate perdite sia tra i soldati delle forze governative sia tra i ribelli, oltre a un numero imprecisato di vittime civili.

— LEGGI ANCHE: L’annessione della Crimea alla Russia scatena le prime tensioni fra Trump e Putin

**Non restare fuori dal mondo. Iscriviti qui alla newsletter di TPI e ricevi ogni sera i fatti essenziali della giornata.**