Me

La sindaca texana che ha rivelato di essere transgender

Jess Herbst ha pubblicato sul sito istituzionale del comune una lettera aperta in cui dichiara di essere diventata donna

Immagine di copertina

La sindaca di un piccolo centro del Texas ha dichiarato pubblicamente di essere transgender. Il coming out di Jess Herbst, prima cittadina di New Hope da otto mesi, è stato affidato a una lettera aperta pubblicata sul sito istituzionale del comune: 

“Come vostra sindaca devo condividere con voi un qualcosa che mi porto dentro sin da quando ho memoria. Sono transgender. Due anni fa, con il sostegno di mia moglie, delle mie due figlie e di mio genero, ho cominciato la terapia ormonale. All’epoca non immaginavo che sarei diventata sindaca, ma oggi lo sono.

So che le persone transgender stanno uscendo alla luce del sole e abbiamo fatto grandi progressi negli ultimi anni grazie a persone celebri come la campionessa vincitrice dell’oro olimpico Caitlyn Jenner, Laverne Cox nella serie televisiva ‘Orange is the New Black’ e altri telefilm come ‘Transparent’. La società ha finalmente l’opportunità di vedere e imparare chi siamo. 

Per quanto mi riguarda, si tratta della mia identità di genere e non delle mie preferenze sessuali. Amo mia moglie e lei ama me, non abbiamo alcuna intenzione di cambiare. Le mie figlie sono state un grande sostegno e dicono orgogliosamente che il loro padre è transgender.

Sono un libero professionista e tutti i miei clienti hanno capito e mi hanno sostenuto.

Adesso vivo la mia vita come donna e svolgerò il mio ruolo di prima cittadina come donna”.

La sindaca Herbst ha dichiarato all’Huffington Post di aver ricevuto reazioni positive e molti messaggi di quanti si congratulavano per il suo coraggio.

New Hope, 640 elettori, è situata in una delle aree più conservatrici del Texas, a nordest di Dallas.

**Non restare fuori dal mondo. Iscriviti qui alla newsletter di TPI e ricevi ogni sera i fatti essenziali della giornata.**