Me
Ventisei persone sono rimaste uccise nell’incendio di un autobus a Taiwan
Condividi su:

Ventisei persone sono rimaste uccise nell’incendio di un autobus a Taiwan

Si tratta di 24 turisti cinesi, la guida e l'autista del mezzo. Non sono chiare le cause del rogo

19 Lug. 2016

Ventisei persone sono rimaste uccise nell’incendio di un autobus turistico nella città di Taoyuan, a Taiwan. Si trattava di 24 turisti cinesi, l’autista e la guida. Nessuno dei passeggeri si è salvato. Non sono chiare le cause del rogo, ma il mezzo ha preso fuoco dopo essersi scontrato contro il guardrail al lato della strada.

Il giornalismo richiede risorse e scegliere di mantenere gratuito l’accesso a un giornale indipendente come TPI significa dover contare anche sulla pubblicità: questa è la ragione per cui vedi tanti annunci. Se vuoi contribuire a migliorare il nostro giornale e leggere gli articoli senza pubblicità anche da mobile iscriviti a TPI Plus, basta davvero poco ➝ www.tpi.it/plus