Me

Theresa May è il primo ministro del Regno Unito

Nel pomeriggio a Buckingham Palace ha accettato ufficialmente l’incarico dalla Regina Elisabetta

Immagine di copertina

Theresa May è stata nominata primo ministro del Regno Unito. L’ex ministro dell’Interno mercoledì 13 giugno, dopo che David Cameron aveva rassegnato le dimissioni, si è recata nel pomeriggio a Buckingham Palace, dove ha ufficialmente accettato l’incarico dalla regina Elisabetta.

É la seconda premier donna nella storia del Regno Unito dopo Margaret Thatcher. Uno dei primi compiti di Theresa May sarà quello di formare un nuovo gabinetto di ministri.

Nel suo discorso di addio davanti al numero 10 di Downing Street l’ex premier Cameron ha fatto gli auguri a May, sostenendo che garantirà al paese “una leadership forte e stabile” e le ha fatto gli auguri per i negoziati con l’Unione europea.

Il cambio di primo ministro era atteso per il prossimo 9 settembre ma, dal momento che l’unica rivale di Theresa May, Andrea Leadsom lunedì 11 luglio aveva annunciato di non voler più correre per la leadership del partito i tempi si sono improvvisamente abbreviati.

LEGGI ANCHE: CHI É THERESA MAY, LA SECONDA PREMIER DONNA DEL REGNO UNITO