Me

Una frana in Cina causa almeno 34 vittime

Forti piogge hanno causato il disastro, mentre sono sotto accusa gli standard di sicurezza nel paese

Immagine di copertina

Una frana nella provincia sudorientale del Fujian, in Cina, ha finora causato la morte di 34 persone, mentre quattro risultano ancora disperse.

Domenica 8 maggio 2016 le forti piogge hanno causato una frana che ha investito un impianto per la produzione di energia idroelettrica in costruzione.

La pioggia incessante ha reso il lavoro dei soccorritori ancora più difficile, e il presidente Xi Jinping ha invitato le autorità locali a moltiplicare gli sforzi.

La frana di domenica è solo l’ultimo incidente che mette sotto accusa gli standard di sicurezza industriale e la mancanza di controllo in anni di rapido sviluppo economico.

A dicembre 2015, una frana nella città meridionale di Shenzhen aveva causato 77 vittime. Il governo aveva allora riscontrato violazioni nelle regole per la sicurezza nell’edilizia che avevano portato all’arresto di alcuni funzionari.