Stiamo riprogettando interamente l'organizzazione dei contenuti del nostro sito per offrirti un servizio migliore. Scopri di più

Me

Stiamo riprogettando interamente l'organizzazione dei contenuti del nostro sito per offrirti un servizio migliore. Scopri di più

Cos’è l’errore 53 degli iPhone 6

Da diversi giorni si sta parlando di perché questo misterioso errore sta bloccando numerosi iPhone 6

Immagine di copertina

Error 53” è il codice che sta comparendo in questi mesi sui display di molti iPhone 6 aggiornati al sistema operativo iOS9. Un errore che rende inutilizzabile il dispositivo e per il quale, ad oggi, non esistono soluzioni se non quella di rivolgersi, a caro prezzo, direttamente alla Apple.

La questione è stata sollevata dal The Guardian, uno dei giornali britannici più venduti, e che ha fatto in poche ore il giro del mondo sui forum online dei tanti appassionati Apple.

Ma a cosa è dovuto questo errore? L’iPhone si blocca se Apple scopre che il dispositivo, in passato, è stato riparato da un centro d’assistenza non autorizzato. Se durante una riparazione il tasto dell’impronta digitale è stato sostituito da un tecnico non riconosciuto da Apple, il dispositivo genera l’errore 53 e si blocca.

Apple, rispondendo alle tante critiche, spiega che questo tipo di errore è stato pensato per tutelare la sicurezza del dispositivo e per proteggere la sicurezza degli utenti che utilizzano il tasto dell’impronta digitale anche per i pagamenti online.

L’impressione che si ha è che Apple voglia stroncare il fenomeno, sempre più diffuso nelle grandi città, dei centri di riparazione non autorizzati. Vere e proprie cliniche dell’iPhone che a prezzi decisamente più vantaggiosi rispetto ai centri Apple riparano i dispositivi danneggiati o malfunzionanti.