Me

Le foto del Nepal prima del terremoto, in mostra a Milano

Una mostra fotografica a Milano mostra il Paese com'era prima del terremoto che ad aprile del 2015 ha causato la morte di più di 7.000 persone

Immagine di copertina

La mostra benefica di fotografia – Nepal, The Day Before – che si terrà a Milano dal 9 al 16 luglio 2015, vuole mostrare com’era il Nepal prima del terremoto che ha colpito il Paese lo scorso 25 aprile, causando oltre 7.000 vittime. L’obiettivo primario dell’iniziativa è quello di raccogliere fondi al fine di aiutare economicamente le persone colpite dal sisma. 

L’iniziativa nasce dall’idea di Matteo Poddie, editor e filmmaker, Fabio Mauro, fotografo, e Noemi Sirtori, psicologa dello sviluppo, che insieme ad altri diciassette ragazzi intrapresero un viaggio pochi mesi fa, alla scoperta delle meraviglie del Nepal. Erano ancora lì quando il sisma colpì il Nepal ed ebbero occasione di vivere sulla loro pelle che cosa accadde nella giornata del 25 aprile 2015.

Hanno potuto fotografare i volti ancora distesi dei nepalesi, i colori e gli abiti sgargianti, prima che il terremoto colpisse il Paese, causando il danneggiamento di monumenti di importanza storica, delle abitazioni che si trovavano nella zona colpita e l’annientamento delle vite degli abitanti, che ancora oggi lottano per tornare al più presto alla normalità.