Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 21:55
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Viaggi

Ryanair annuncia le nuove rotte: ecco i 420 voli dall’Italia per l’inverno 2019-2020

Immagine di copertina

La compagnia low cost ha lanciato 55 nuove rotte dall’Italia

Nuove rotte Ryanair – La compagnia low cost Ryanair ha annunciato 55 nuove rotte per l’inverno 2019-2020, dall’Italia partiranno 420 voli.

In totale si contano quindi 420 voli da aeroporti italiani operate dal vettore low cost irlandese. È una conquista per la compagnia aerea che proprio nei giorni scorsi è stata multata per la politica sui bagagli a mano dall’Antitrust, l’autorità garante per la concorrenza ed il mercato.

Ecco le nuove rotte da Ryanair dall’Italia per il prossimo inverno, 2019 – 2020:

Dall’aeroporto di Bergamo ci saranno nove nuove rotte con destinazione Agadir, in Marocco (2 volte alla settimana), Brema, in Germania (2 voli alla settimana), Göteborg Landvetter, in Svezia (2 voli settimanali), Katowice, in Polonia (2 nuovi voli), Lappeenranta, in Filnadia (2 voli), Londra Southend, Gran Bretagna (4 voli/settimana), Marsiglia, Francia (4 voli alla settimana), Santander, Spagna (2 voli alla settimana) e Sofia, in Bulgaria con voli giornalieri.

Aumentano anche i voli verso Barcellona, Bordeaux, Budapest, Colonia, Edimburgo, Londra Stansted, Malaga, Manchester, Praga e Riga in partenza da Bergamo.

Da Milano Malpensa Ryanair lancia sei nuove rotte verso Bari (9 volte alla settimana), Berlino Tegel (giornaliero), Brindisi (giornaliera), Dublino, in Irlanda (giornaliero, a partire da luglio 2019), Madrid (giornaliero) e Manchester, in Inghilterra (5 volte alla settimana).

Aumentano i collegamenti per Bucarest Otopeni, in Romania, e Londra Stansted.

Da Bologna sono state inagurate sette nuove rotte: un volo settimanale per Fuerteventura, alle Canarie, due collegamenti per Santander e due con Tel Aviv, in Israele. Da ottobre, inoltre Ryanair, volerà verso Bordeaux, Crotone, Marsiglia e Podgorica, nel Montenegro. Tre le nuove mete da Pisa: Bucarest, Bruxelles e Dublino. 3 anche da Brindisi: Parigi, Berlino e Milano Malpensa. Quattro le rotte nuove da Treviso: Bordeaux, Londra, Porto e Praga.

Da Alghero partirà una nuova rotta verso Bratislava, in Slovacchia. Da Catania due nuove rotte per Marsiglia e per Cracovia. Una nuova rotta da Crotone verso Bologna. Una nuova anche da Lamezia e da Perugia per Malta. Una da Venezia per Londra Stansted. E una anche da Cagliari per Budapest.

Da Napoli saranno inaugurate sei nuove rotte: Berlino, Bordeaux, Malaga, Marsiglia, Nantes e Norimberga. Cinque le nuove rotte da Bari: Bordeaux, Budapest. Cracovia, Praga e Milano Malpensa. Quattro le nuove rotte da Palermo: Bordeaux, Cracovia, Francoforte e Tolosa.

Ti potrebbe interessare
Viaggi / Vacanze nell’incantevole Valsugana
Viaggi / Quali sono i borghi italiani più ricercati sui motori di ricerca?
Viaggi / Promozione turistica intervista Massimo Vanzulli
Ti potrebbe interessare
Viaggi / Vacanze nell’incantevole Valsugana
Viaggi / Quali sono i borghi italiani più ricercati sui motori di ricerca?
Viaggi / Promozione turistica intervista Massimo Vanzulli
Economia / Brexit e accordi commerciali con l’UE: cos’è davvero cambiato?
Economia / Con il Fondo Nazionale del Turismo, CDP investe fino a 2 miliardi di euro negli alberghi storici
Viaggi / Emirates: nuove offerte per gli studenti, con sconti in Economy e Business Class
Milano / Easy Jet: partnership con Emirates per i voli da Malpensa a Dubai
Viaggi / È italiano il miglior albergo al mondo per rapporto qualità/prezzo
Milano / Covid-19 e ricerca: SEA collabora alla validazione del Test Rapido Salivare per la diagnosi
Viaggi / Terranostra Lombardia: un nuovo sito per il rilancio del turismo rurale post-Coronavirus