Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 11:26
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Tecnologia

WhatsApp, si potrà usare lo stesso account su due telefoni

Immagine di copertina

WhatsApp è pronta ad introdurre un’importante novità, molto attesa da tanti utenti: la possibilità di avere lo stesso account su due smartphone diversi (oppure su uno smartphone e un tablet). Si potrà quindi mantenere il collegamento con lo stesso numero di telefono. A scoprirlo è stato il sito WaBetaInfo, che ha pubblicato lo screenshot di un aggiornamento alla versione numero 2.22.10.13 dell’app, che permette di impostare un secondo smartphone per l’utilizzo di WhatsApp con lo stesso numero di telefono. L’aggiornamento è disponibile solo per gli iscritti al programma beta. Il secondo telefono potrà essere abbinato a quello principale attraverso un codice (probabilmente un QR Code) e ne diventerà il “companion”.

Così i messaggi delle varie chat verranno sincronizzati fra un dispositivo e l’altro: come d’altronde già avviene con WhatsApp web, cioè la versione desktop della popolare app di messaggistica. Il consiglio è di non forzare i tempi e cercare online qualche sito per scaricare in anticipo l’aggiornamento. L’app potrebbe non funzionare o rischiate di prendere un virus. Meglio attendere, quindi, anche perché non dovrebbe mancare molto. Lo screenshot è riferito alla versione Android di WhatsApp: per il momento non ci sono conferme o indiscrezioni se la novità riguarderà anche gli iPhone e gli iPad. Verrà mantenuta la crittografia end-to-end, che permette di proteggere testi, foto e video in modo che possano essere letti solo da mittente e destinatari.

Ti potrebbe interessare
Tecnologia / Whatsapp addio ad alcuni iPhone: dal 24 ottobre non sarà più disponibile su alcuni modelli
Tecnologia / Vite in vendita: nel Metaverso bisognerà pagare per esistere
Tecnologia / Attacco hacker a siti Italia, anche Difesa e Senato. Rivendicato dal collettivo russo Killnet
Ti potrebbe interessare
Tecnologia / Whatsapp addio ad alcuni iPhone: dal 24 ottobre non sarà più disponibile su alcuni modelli
Tecnologia / Vite in vendita: nel Metaverso bisognerà pagare per esistere
Tecnologia / Attacco hacker a siti Italia, anche Difesa e Senato. Rivendicato dal collettivo russo Killnet
Lavoro / NFT: cosa sono, rischi e scenari futuri nel metaverso
Tecnologia / Bonus Internet: 300 euro alle famiglie (senza Isee). Cos’è e come funziona
Tecnologia / WhatsApp down oggi 28 aprile 2022: l’app non funziona, cosa è successo
Tecnologia / Quella del data scientist è una professione in declino?
Tecnologia / È iniziata l’epoca del cittadino digitale?
Tecnologia / Un avatar a spasso per i musei
Tecnologia / Telegram down oggi mercoledì 23 marzo 2022: cosa sta succedendo