Covid ultime 24h
casi +31.758
deceduti +297
tamponi +215.886
terapie intensive +97

Nuovo digitale terrestre, ecco i canali test per verificare se la tv va cambiata

Di Marco Nepi
Pubblicato il 17 Gen. 2020 alle 08:19
2
Immagine di copertina

Nuovo digitale terrestre: test canali

È possibile verificare, in maniera molto semplice, se il proprio televisore va cambiato oppure no. Due canali test, raggiungibili con il telecomando, ci diranno se l’apparecchio è compatibile con la nuova tecnologia di trasmissione del segnale in digitale terrestre (il Dvb-T2).

I canali test si trovano ai numeri 100 e 200 del vostro telecomando. Una volta digitato 100 o 200, sullo schermo apparirà una scritta “Test HEVC Main10”. Formula che indica con precisione lo standard di trasmissione che diventerà obbligatorio dal giugno del 2022.

Vedete la scritta? Siete a posto.Potrete, cioè, vedere il nuovo digitale terrestre per merito del nostro televisore (un modello nuovo, avanzato) oppure per merito del decoder che avete allacciato alla tv.

Non vedete la scritta? Non perdete subito la calma. Può succedere, infatti, che: 1) questo canale test non sia agganciabile soltanto perché bisogna risintonizzare tutti i canali; 2) questo numero (100 o 200) sia già occupato da un’emittente tv, che va spostata altrove.

Cosa fare? Provate a risintonizzare i canali oppure a spostare su un altro numero l’emittente che occupa il 200. Fatto? Riprovate a cercare il canale test al numero 100 o 200. Se non riuscite ad agganciarlo, se il canale 100 o 200 mostra lo schermo tutto nero, allora vorrà dire che il nostro apparecchio non è capace di vedere il nuovo standar di trasmissione e sarà quindi il caso di cambiare televisore oppure di acquistare un decoder che lo abiliti alla ricezione del nuovo tipo di segnale.

2
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.