Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 06:17
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Sport

Zhang contro Dal Pino: “Sei un pagliaccio, vergognati!”

Immagine di copertina
Il presidente dell'Inter, Zhang (Credit: Ansa)

Zhang contro Dal Pino: il durissimo attacco del presidente dell’Inter

Durissimo attacco di Steven Zhang al presidente della Lega Serie A Paolo Dal Pino. Durante la tarda serata di ieri, 2 marzo 2020, il numero uno dell’Inter ha pubblicato su Instagram, tramite le stories, un duro messaggio in cui dà del “più grande pagliaccio che abbia mai visto” all’uomo che ha deciso di non far giocare Juventus-Inter ieri sera a porte chiuse, come precedentemente stabilito.

“Giochi con il calendario e metti sempre la salute pubblica al secondo posto – le parole del presidente nerazzurro -. Sei forse il più grande e oscuro pagliaccio che abbia mai visto. 24 ore? 48 ore? 7 giorni? E cosa ancora? Qual è il prossimo step? E ora parli di sportività e campionato regolare? Cosa dici del fatto che non proteggiamo i nostri giocatori o allenatori e chiediamo loro di giocare per te 7/24 senza sosta? Sì, sto parlando a te. Al nostro presidente di Lega Paolo Dal Pino. Vergognati! È ora di alzarsi e prenderti le tue responsabilità. È così che si fa nel 2020. È un argomento per chiunque nel mondo, non importa se è un tifoso dell’Inter o della Juventus. La sicurezza è la cosa più importante in assoluto. È la cosa più importante per te, per la tua famiglia e la nostra società”.

zhang dal pino

TUTTE LE NOTIZIE DI SPORT
Ti potrebbe interessare
Sport / Anche a Spalletti dispiace per Francesco e Ilary: “Non me l’aspettavo”
Sport / Tour de France 2022: non c’è più marcio in Danimarca
Sport / Tour de France 2022: l’apoteosi dei vesponi
Ti potrebbe interessare
Sport / Anche a Spalletti dispiace per Francesco e Ilary: “Non me l’aspettavo”
Sport / Tour de France 2022: non c’è più marcio in Danimarca
Sport / Tour de France 2022: l’apoteosi dei vesponi
Sport / Tour de France 2022: Laporte salva l’onore della Francia
Sport / Tour de France 2022: L’Hautacam consacra Vingegaard
Sport / Ciclismo, Vingegaard mette le mani sul Tour de France
Sport / Tour de France 2022: ai canadesi piacciono i Pirenei
Sport / Italia Belgio streaming e diretta tv: dove vedere la partita degli Europei di calcio femminile
Cronaca / Controllo al calciatore del Milan Bakayoko: polizia accusata di razzismo. Il video virale
Sport / Tour de France 2022: soffrono i Vesponi, vincono i Capelloni