Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 15:27
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Sport

Tour de France 2018 | Quinta tappa: vince Sagan, secondo l’italiano Colbrelli | Risultato | Ordine d’arrivo | Classifica maglia gialla

Immagine di copertina
I corridori del Tour de France

Settimo il leader della classifica generale Greg Van Avermaet

Tour de France 2018 | Quinta tappa: vince Sagan, secondo Colbrelli | Risultato | Ordine d’arrivo | Classifica maglia gialla

Peter Sagan ha vinto dopo un lungo sprint la quinta tappa del Tour de France di ciclismo: 204,5 km da Lorient a Quimper. Per lo slovacco, campione del mondo su strada in carica, si tratta del secondo successo al Tour di quest’anno.

Secondo l’italiano Sonny Colbrelli, terzo il belga Philippe Gilbert, a seguire lo spagnolo Alejandro Valverde e il francese Julien Alaphilippe.

Settimo il leader della classifica generale Greg Van Avermaet. Decimo Vincenzo Nibali.

Tour de France 2018 CLASSIFICA

  1. VAN AVERMAET 18h 22′ 00”
  2. Van Garderen 18h 22′ 02”
  3. Gilbert a 03”
  4. Thomas a 05”
  5. Alaphilippe a 06”
  6. Jungels a 09”
  7. Dumoulin a 13”
  8. Andersen a 13”
  9. Uran a 37”
  10. Majka a 52”

Presentazione tappa

Mercoledì 11 luglio va in scena la quinta tappa del Tour de France 2018, da Lorient a Quimper per un totale di 204,5 chilometri. Un tracciato che ricorda le classiche primaverili per i numerosi cambi di pendenza, in particolare nella seconda parte della corsa.

Percorso relativamente tranquillo nei primi 60 chilometri. Poi il tracciato inizia ad innervosirsi: il primo dei cinque GPM si trova al chilometro 106, una salita piuttosto breve ma insidiosa (Cote de Kaliforn,1,7 km al 7,1%). Dopo nemmeno 6000 metri si attraversa il Cote de Trimen, seconda ascesa di quarta categoria lunga quasi come quella precedente ma meno ripida.

Poi tre strappi in 50 chilometri: Cote de la Roche du Feu (1,9km al 6,6%), Cote de Menez Quelerc’h (3km al 6,2%) e Cote de la montagne de Locronan (2,2km al 5,9%), tutti di terza categoria.

L’ultimo chilometro della tappa sul suolo bretone si affronta con una pendenza media del 4,8%.

Tour de France 2018 | Diretta streaming e tv: ecco dove vederlo | Calendario | Tappe

Il Tour de France 2018, in programma dal 7 al 29 luglio, vedrà i migliori corridori del mondo sfidarsi attraverso 21 tappe.

La Grande Boucle, arrivata alla 105ma edizione, si preannuncia una delle più spettacolari degli ultimi anni. Gli organizzatori hanno infatti costruito un percorso vario, che con cronometro, un’insidiosa tappa sul pavè, frazioni da classica con i muri e sei tapponi di montagna, regalerà grandi emozioni.

Qui di seguito tutte le informazioni su come e dove vedere in tv e in diretta streaming il Tour de France 2018  Tour de France 2018 dove vederlo

Dove vedere il Tour de France 2018 in tv

Il Tour de France 2018 sarà trasmesso in chiaro e gratis dalla Rai che garantirà all’evento ampia copertura. Su Rai 3 sono previsti ben tre programmi dedicati al Grand Boucle: “Tour in diretta”, “Tour all’arrivo” e il “Processo alla Tappa”.

Inoltre l’evento sarà trasmesso dal canale satellitare Eurosport.

Dove vederlo in streaming

In streaming il Tour de France 2018 sarà visibile su Rai Play, SkyGo ed Eurosport Player.

Ci sono poi tanti altri siti che trasmetteranno la gara in streaming: ecco tutti i siti (legali) dove vedere il Tour de France 2018 in streaming.

Esistono vari modi per vedere gli eventi sportivi in diretta streaming sul proprio dispositivo elettronico, sia esso un PC, uno smartphone o un tablet.

Molti siti, che propongono questi eventi dal vivo, sono illegali e offrono il più delle volte una qualità video e audio scarsa, oltre a venire periodicamente oscurati dalle autorità di polizia informatica per violazione del diritto di riproduzione.

Ci sono però numerosi portali che offrono la possibilità di vedere le partite di calcio in streaming live e in qualità HD. Molti, come Sky Go e Premium Play, sono a pagamento, altri del tutto gratuiti.

In questo articolo abbiamo spiegato quali sono i migliori siti per vedere gli eventi sportivi in streaming in ottima qualità e in modo totalmente legale.

Ti potrebbe interessare
Esteri / La premier finlandese va in discoteca dopo essere stata in contatto con un positivo. “Mi dispiace”
Esteri / Variante Omicron, Regno Unito rischia 1 milione di casi. Parte il “piano B”: green pass e mascherina al chiuso
Cronaca / Patrick Zaki esce dal carcere dopo 22 mesi: “Grazie a chi mi ha sostenuto. Avete tenuto accesa la luce”
Ti potrebbe interessare
Esteri / La premier finlandese va in discoteca dopo essere stata in contatto con un positivo. “Mi dispiace”
Esteri / Variante Omicron, Regno Unito rischia 1 milione di casi. Parte il “piano B”: green pass e mascherina al chiuso
Cronaca / Patrick Zaki esce dal carcere dopo 22 mesi: “Grazie a chi mi ha sostenuto. Avete tenuto accesa la luce”
Esteri / Germania, Olaf Scholz è il nuovo cancelliere: dopo 16 anni Angela Merkel lascia il governo
Esteri / “Abbiamo lasciato morire i civili sotto i Talebani”: la testimonianza shock di un funzionario britannico
Cronaca / Patrick Zaki è stato scarcerato: “Sto bene, forza Bologna!”
Esteri / India, precipita elicottero che trasportava il capo delle forze armate: almeno 13 morti
Esteri / Turismo spaziale, il miliardario giapponese Yusaku Maezawa è partito per l’Iss dove trascorrerà 12 giorni
Esteri / “Perché non indossi l’hijab?”: la polizia iraniana aggredisce una donna su un bus | VIDEO
Esteri / Mosca ammassa truppe al confine con l’Ucraina. Biden minaccia Putin di forti sanzioni: “Tornare alla diplomazia”