Me
HomeSportCalcio

Armenia Italia streaming live e diretta tv: dove vedere la partita in tempo reale | Qualificazioni Euro 2020

Di Anton Filippo Ferrari
Pubblicato il 5 Set. 2019 alle 17:33 Aggiornato il 5 Set. 2019 alle 17:36
Immagine di copertina

Armenia Italia streaming e diretta tv: dove vedere la partita valida per le qualificazioni a Euro 2020

ARMENIA ITALIA STREAMING TV – Stasera, giovedì 5 settembre 2019, alle ore 18 Armenia e Italia scendono in campo allo Stadio Hrazdan per la quinta giornata della fase di qualificazione a Euro 2020.

LA NOSTRA DIRETTA

Dove vedere Armenia Italia in tv e live streaming? Sky Sport? Rai? Dazn? Di seguito tutte le risposte sulla partita nel dettaglio:

Armenia Italia: dove vederla in tv

La partita di qualificazione a Euro 2020 tra Armenia e Italia sarà visibile in esclusiva in chiaro, gratis, su Rai 1 (canale 1 del vostro telecomando del digitale terrestre o 501 per vedere la partita in HD).

Previsto, come al solito, ampio pre e post partita con interviste ai protagonisti e commenti in studio.

Il calcio d’inizio di Armenia Italia è fissato alle ore 18 di oggi, giovedì 5 settembre 2019.

Armenia Italia: dove vedere la partita in live streaming

In live streaming la partita tra Armenia e Italia sarà visibile gratis su RaiPlay.it, piattaforma che consente di vedere i programmi della tv di Stato su pc e dispositivi mobili dovunque voi siate salvo registrazione via mail o social network (Facebook).

Solo RaiPlay? No. In questo articolo abbiamo spiegato quali sono i migliori siti per vedere le partite di calcio in streaming in ottima qualità e in modo totalmente legale. Anche perché, lo ricordiamo, la pirateria è un reato.

TUTTI I SITI (LEGALI) DOVE VEDERE LE PARTITE DI CALCIO IN LIVE STREAMING

Armenia Italia streaming: le formazioni ufficiali (aggiornato in tempo reale)

Ecco le formazioni ufficiali di Armenia e Italia per la gara di oggi:

ARMENIA (4-2-3-1): Airapetyan; Hambardzumyan, Haroyan, Calisir, Hovhannisyan; Mkrtchyan, Grigoryan; Barseghyan, Mkhitaryan, Ghazaryan; Karapetyan.

ALL.: Gyowlbowdagyanc.

ITALIA (4-3-3): Donnarumma; Florenzi, Bonucci, Romagnoli, Emerson Palmieri; Barella, Jorginho, Verratti; Bernardeschi, Belotti, Chiesa.

ALL.: Mancini.

Dentro il Rojava, guerra di Siria

Armenia Italia streaming: le probabili formazioni

Chi gioca oggi? Quali sono le probabili formazioni di Armenia e Italia per la sfida di questa sera? Mancini dovrebbe puntare ancora una volta sul 4-3-3 con il centravanti del Torino Andrea Belotti al centro dell’attacco con al suo fianco Chiesa ed Insigne. Di seguito le probabili scelte dei due allenatori per la partita valida per le qualificazioni a Euro 2020:

Italia (4-3-3): Donnarumma; Florenzi, Bonucci, Romagnoli, Emerson; Barella, Jorginho, Verratti; Chiesa, Belotti, Insigne.

Dentro il Rojava, guerra di Siria

CT: Roberto Mancini

Armenia (4-2-3-1): Hayrapetyan; Hambardzumyan, Ishkhanyan, Haroyan, Hovhannisyan; Mkrtchyan, Grigoryan; Barseghyan, Mkhitaryan, Ghazaryan; Karapetyan.

CT: Armen Gyulbudaghyants.

Arbitro: Siebert (Germania).

Armenia Italia streaming: le parole del ct Roberto Mancini

Il ct della Nazionale Roberto Mancini ha parlato in conferenza stampa in vista della sfida contro l’Armenia in programma oggi, alle ore 18. Queste le sue parole:

“Sarà una partita difficile perché loro sono più avanti di noi come condizione, ma vogliamo qualificarci il prima possibile e siamo qui per superare le difficoltà. Vogliamo riprendere da dove avevamo finito, spiace per gli infortunati”.

“Raggiungere la qualificazione a Euro 2020 il prima possibile è l’obiettivo che abbiamo dall’inizio. Abbiamo fatto bene all’inizio e ora ci ritroviamo dopo quattro mesi. Non saremo al massimo della forma fisica, ma dovremo sopperire a questo con altre armi. Sono due partite fondamentali per qualificarci in fretta”.

“Le difficoltà le conosciamo, a livello fisico sono molto più avanti di noi. La nazionale armena viene da una prestazione ottima in Grecia, ma comunque l’Italia ha sempre faticato qui. Starà a noi fare una grande partita e superarle. Sensi? Può giocare, abbiamo due partite”.

“Infortuni? È un problema di inizio stagione perché oggi ormai si inizia la preparazione e poi si va in giro a giocare sfide importanti. Sono più dispiaciuto per i tre infortunati gravi che abbiamo avuto, gli altri passano e si risolvono in fretta”.

“Dobbiamo riprendere da dove abbiamo finito, anche se magari i giocatori del Toro saranno più avanti. Avremo delle difficoltà perché ci ritroviamo dopo mesi ed è oggettivo, sarà sempre così. Faremo del nostro meglio nei momenti di difficoltà, ma dobbiamo ripartire dal gioco e da come la squadra interpreterà la sfida in maniera offensiva. Dobbiamo migliorare questi aspetti in questo anno”.

“Formazione? Ho un dubbio solo, dieci li abbiamo già scelti”.

Armenia Italia streaming: i convocati di Mancini

Di seguito l’elenco completo dei convocati del ct Roberto Mancini per la sfida contro l’Armenia:

Portieri: Gianluigi Donnarumma (Milan), Pierluigi Gollini (Atalanta), Alex Meret (Napoli), Salvatore Sirigu (Torino);

Difensori: Leonardo Bonucci (Juventus), Giorgio Chiellini (Juventus), Mattia De Sciglio (Juventus), Emerson Palmieri (Chelsea), Alessandro Florenzi (Roma), Armando Izzo (Torino), Gianluca Mancini (Roma), Luca Pellegrini (Cagliari), Alessio Romagnoli (Milan);

Centrocampisti: Nicolò Barella (Inter), Bryan Cristante (Roma), Frello Filho Jorge Luiz Jorginho (Chelsea), Lorenzo Pellegrini (Roma), Stefano Sensi (Inter), Marco Verratti (Paris Saint Germain);

Attaccanti: Andrea Belotti (Torino), Federico Bernardeschi (Juventus), Federico Chiesa (Fiorentina), Stephan El Shaarawy (Shangai Shenhua), Ciro Immobile (Lazio), Lorenzo Insigne (Napoli), Kevin Lasagna (Udinese).

Armenia Italia streaming

Armenia Italia streaming: come ci arrivano gli azzurri?

Per l’Italia, capolista del girone J nelle Qualificazioni Europee dopo le prime 4 giornate, finora un ruolino di marcia impressionante: 4 vittorie consecutive (la quinta sarebbe un record nella storia azzurra agli Europei), che diventano 8 contando anche le ultime 4 uscite nelle qualificazioni ad Euro 2016.

In questa competizione, la Nazionale non perde in casa da 20 anni (9 settembre 1999 a Napoli, Italia-Danimarca 2-3) e vanta un’imbattibilità in trasferta di 13 anni (6 settembre 2006 a Parigi, Francia-Italia 3-1). Da quella sconfitta allo “Stade de France”, per gli azzurri nelle qualificazioni europee 34 gare utili (serie aperta con 28 vittorie, le ultime 8 di fila, e 6 pareggi).

Armenia Italia streaming: statistiche

Di seguito alcune statistiche sulla sfida tra Armenia e Italia di oggi:

  • Al comando del Girone J a punteggio pieno dopo le prime 4 giornate, vincendo i prossimi due impegni contro Armenia (oggi) e Finlandia (domenica 8 settembre a Tampere) l’Italia ha la possibilità di prendere il largo e di centrare la qualificazione virtuale (anche se non ancora matematica) alla fase finale degli Europei 2020.
  • L’Italia affronta per la terza volta l’Armenia nella sua storia. Gli unici due precedenti risalgono alle qualificazioni ai Mondiali di Brasile 2014. Il match d’andata disputato a Yerevan il 12 ottobre 2012 vide la squadra all’epoca allenata da Cesare Prandelli imporsi col punteggio di 3-1. Si concluse invece in parità la sfida di ritorno disputata il 15 ottobre 2013 al San Paolo: 2-2.
  • É di 2 vittorie e 2 sconfitte il ruolino di marcia dell’Armenia nelle prime 4 giornate del Girone J. La Nazionale allenata da Gyulbudaghyants, che ha nel neo romanista Mkhitaryan il suo giocatore più rappresentativo, ha battuto 3-0 il Liechtenstein in casa ed è andata a vincere 3-2 in Grecia. Le sconfitte sono arrivate sul campo della Bosnia (1-2) e in casa contro la Finlandia (0-2).