Covid ultime 24h
casi +8.561
deceduti +420
tamponi +143.116
terapie intensive +21

Sampdoria Inter diretta live 0-0, streaming, tv e formazioni | Serie A

Dove vedere la partita tra Sampdoria e Inter in programma oggi: tv e streaming

Di Marco Nepi
Pubblicato il 28 Set. 2019 alle 11:00 Aggiornato il 28 Set. 2019 alle 18:26
0
Immagine di copertina

Sampdoria Inter diretta live 0-0, streaming e tv e formazioni | Serie A

SAMPDORIA INTER DIRETTA LIVE – Oggi pomeriggio, sabato 28 settembre 2019, alle ore 18 Sampdoria e Inter scendono in campo allo stadio Marassi di Genova, partita valida per la sesta giornata della Serie A 2019-2020.

Dove vedere Sampdoria Inter in tv e live streaming? Sky Sport o Dazn? Di seguito tutte le risposte su come e dove vedere la partita nel dettaglio:

Sampdoria Inter diretta live 0-0

Benvenuti alla diretta testuale di TPI della sfida tra Juventus e Spal, in programma sabato 28 settembre 2019 alle ore 15:00

(Aggiornare in continuazione per leggere gli aggiornamenti)

PRIMO TEMPO 

  • 10′ Giallo per Bastoni
  • 5′ Punizione laterale di Rigoni dalla fascia sinistra
  • 3′ Fuorigioco di Candreva
  • 1′ si parte!
  • Tutto pronto per il calcio d’inizio

PRE PARTITA

  • Mancano dieci minuti al calcio d’inizio

Sampdoria Inter: dove vederla in tv

La partita di Serie A tra Sampdoria e Inter sarà visibile in diretta tv esclusiva via satellite (a pagamento) sui canali Sky Sport (Sky Sport Serie A: satellite, digitale terrestre e fibra; e Sky Sport 251, 252, 253 e così via: satellite e fibra). In 4K HDR per i clienti Sky Q.

Previsto, come al solito, ampio pre e post partita con interviste ai protagonisti e commenti in studio.

Il calcio d’inizio di Sampdoria Inter è fissato alle ore 18 di oggi, sabato 28 settembre 2019.

Sampdoria Inter: dove vedere la partita in live streaming

In live streaming la partita tra Sampdoria e Inter sarà visibile per gli abbonati Sky su Sky Go, piattaforma che consente di vedere i programmi della tv satellitare su pc e dispositivi mobili dovunque voi siate (anche in qualche paese estero) in tempo reale.

TUTTI I SITI (LEGALI) DOVE VEDERE LE PARTITE DI CALCIO IN LIVE STREAMING

In questo articolo abbiamo spiegato quali sono i migliori siti per vedere le partite di calcio in streaming in ottima qualità e in modo totalmente legale. Anche perché, lo ricordiamo, la pirateria è un reato.

Sampdoria Inter streaming

Sampdoria Inter streaming: le formazioni ufficiali

Chi gioca oggi? Quali sono le formazioni di Sampdoria e Inter per la sfida di oggi? Di seguito le probabili scelte dei due allenatori per la sfida della Serie A 2019 2020 in programma oggi alle ore 18 a Marassi:

Sampdoria (3-4-1-2): Audero; Bereszynski, Colley, Chabot; Depaoli, Ekdal, Linetty, Murru; Jankto, Rigoni; Quagliarella.

All.: Di Francesco.

Inter (3-5-2):  Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Candreva, Gagliardini, Brozovic, Sensi, Asamoah; L.Martinez, Sanchez.

All.: Conte.

LE PARTITE DELLA 6 GIORNATA DELLA SERIE A

Sampdoria-Inter: le parole di Conte

Le parole dell’allenatore dell’Inter Antonio Conte durante la conferenza stampa della vigilia: “Giocare a Marassi è sempre un’insidia, campo difficile. La Sampdoria è una buona squadra, molto organizzata e allenata da un bravo tecnico, Eusebio Di Francesco. Per noi la partita con la P maiuscola è quella contro la Sampdoria. Che poi ci siano il Barcellona e la Juventus è qualcosa che non ci deve distrarre, giocando una partita intelligente. Ci dovremo prendere anche dei rischi e scegliere una formazione equilibrata”.

“La partenza sprint? Nessuno parte per perdere, nella nostra testa in ogni partita c’è la ferrea volontà di vincere. Importanti i risultati ottenuti fino ad ora, sono frutto del lavoro che stiamo facendo e della disponibilità dei ragazzi. Ma sono passate appena 5 giornate. Dobbiamo continuare con la stessa voglia, cercando di migliorarci. La continuità di risultati è importante per essere protagonisti. Gli alti e bassi vanno evitati. Servono certezze per diventare grandi”.

“Quando cambi guida tecnica, cambia un po’ il tutto. Ognuno di noi ha dei margini di crescita. Per alcuni sarà più semplice, per altri più articolato. Noi abbiamo iniziato a farlo, ora dobbiamo capire a che velocità verrà percorso”.

“Similitudini con la mia Juve? Quando parli di forza di difesa, parli dell’intera squadra. Difendono tutti. Sono 11 i giocatori coinvolti. La cosa più importante è l’equilibrio. La squadra deve saper attaccare con 11 effettivi, compreso il portiere. Bisogna saper migliorare in tutto e per tutto. Parallelismi è difficile farne. Sono situazioni diverse… Juventus e Napoli sono davanti a noi. La qualità del campionato quest’anno si è alzata. Vedete la Lazio… Sono forti, possono lottare per stare nelle prime quattro. Anche il Milan… Il livello si è alzato, lotteremo con tutte le nostre forze. Vediamo quale sarà il nostro meglio”.

DOVE VEDERE TUTTE LE PARTITE DELLA 6A GIORNATA DELLA SERIE A

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.