Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 11:36
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Sport

Il pugile che picchiava un avversario immaginario sul ring è in coma: “C’è qualcosa di sinistro” | VIDEO

Immagine di copertina

Il pugile che picchiava un avversario immaginario sul ring è in coma

Simiso Buthelesi, il pugile che ha scioccato il mondo picchiando un avversario immaginario che esisteva soltanto nella sua testa durante un incontro di boxe, è in coma.

Lo hanno fatto sapere i medici che lo hanno curato subito dopo il match, secondo cui il pugile presentava un’emorragia al cervello.

“Le sue condizioni non sono affatto buone, sono critiche ma stabili. Abbiamo scoperto che ha avuto un’emorragia cerebrale e non può essere operato in questo momento” ha dichiarato il dottor Buyi Mabaso-Dlamini al The Sowetan.

Sconvolto il suo allenatore, Bheki Mngomezulu, che non riesci ancora a darsi una spiegazione di quanto accaduto: “I medici dicono che potrebbe esserci un coagulo di sangue nel cervello a causa di un colpo alla testa. Ma non c’era niente di preoccupante in allenamento o durante l’incontro. Stava comandando ai punti prima dell’incidente. Non riesco davvero a spiegare cosa sia successo, ad essere onesti. Era in buone condizioni”.

“Un altro sospetto è che possa aver subito un infortunio prima del match di domenica – ha affermato ancora Mngomezulu – Potrebbero essere ferite accumulatesi nel corso degli anni. Le sue condizioni sono peggiorate al momento dell’arrivo in ospedale”.

L’allenatore, poi, ha avanzato un sospetto: “Non l’ho visto prendere colpi seri durante il combattimento. Il mio pensiero è che ci fosse qualcosa di sinistro, come la medicina zulu, tipo ‘muthi’. Questo perché non ho mai visto niente di simile ai miei tempi nella boxe”.

Ti potrebbe interessare
Sport / Sorteggio ottavi Europa League 2023-2024 diretta LIVE: le avversarie di Milan, Roma e Atalanta
Sport / Sorteggio ottavi Europa League 2024 streaming e diretta tv: dove vederlo live
Sport / Roma Feyenoord streaming e diretta tv: dove vedere la partita di Europa League
Ti potrebbe interessare
Sport / Sorteggio ottavi Europa League 2023-2024 diretta LIVE: le avversarie di Milan, Roma e Atalanta
Sport / Sorteggio ottavi Europa League 2024 streaming e diretta tv: dove vederlo live
Sport / Roma Feyenoord streaming e diretta tv: dove vedere la partita di Europa League
Sport / Rennes Milan streaming e diretta tv: dove vedere la partita di Europa League
Sport / Dani Alves condannato a 4 anni e mezzo di carcere per violenza sessuale
Sport / Napoli Barcellona streaming e diretta tv: dove vedere la partita di Champions League
Sport / Inter Atletico Madrid streaming e diretta tv: dove vedere la partita di Champions League
Sport / È morto Andreas Brehme, ex difensore dell'Inter e della Germania
Sport / Zeman operato al cuore: quattro bypass. Stagione col Pescara a rischio
Sport / Jannik Sinner: “Ho pochi amici, ma veri. L’amore? I migliori tennisti al mondo hanno tutti moglie e figli”