Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 12:36
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

Paralimpiadi Rio, l’atleta ipovedente che ha corso più veloce dell’oro olimpico normodotato

Immagine di copertina

L'algerino Abdellatif Baka ha stabilito il suo record sui 1500 metri battendo il campione olimpico Matthew Centrowitz che aveva disputato la stessa gara ad agosto

La sua medaglia d’oro conquistata nella notte di lunedì 12 settembre a Rio de Janeiro sarebbe valsa come un oro olimpico, ma l’atleta algerino Abdellatif Baka, mezzofondista, classe 1994, ha gareggiato nella categoria T13 riservata agli ipovedenti nei Giochi Paralimpici in corso questi giorni in Brasile.

Tuttavia, la sua prestazione sui 1500 metri disputati sulla pista d’atletica dello stadio Enghenao gli sarebbe valsa la vittoria alle Olimpiadi per normodotati di agosto.

L’atleta è riuscito nell’impresa di stabilire un record assoluto non solo sugli avversari diversamente abili, ma anche sul mezzofondista americano, Matthew Centrowitz che alle Olimpiadi di agosto – sullo stesso percorso – aveva stabilito un tempo di tre minuti e 50 secondi.

Baka lo ha battuto stabilendo un tempo di 3 minuti 48 secondi e 29 centesimi. 

Il suo oro paralimpico è entrato così nella storia di questi Giochi.  

WHAT A RUN, BAKA ABDELLATIF #RioRecords!! Congrats Algeria! #Gold #Rio2016 #Athletics #Paralympics https://t.co/rRxzyDQHpv

— IPC Athletics (@IPCAthletics) 11 settembre 2016

Ti potrebbe interessare
Esteri / Pakistan, due sorelle uccise “per onore” dai suoceri: volevano divorziare dai cugini
Esteri / Guerra in Ucraina, i russi intensificano gli attacchi su Severodonetsk. Zelensky: "Situazione critica nel Donbass"
Esteri / Afghanistan, le giornaliste sfidano i talebani: in tv a viso scoperto
Ti potrebbe interessare
Esteri / Pakistan, due sorelle uccise “per onore” dai suoceri: volevano divorziare dai cugini
Esteri / Guerra in Ucraina, i russi intensificano gli attacchi su Severodonetsk. Zelensky: "Situazione critica nel Donbass"
Esteri / Afghanistan, le giornaliste sfidano i talebani: in tv a viso scoperto
Esteri / Australia, i laburisti vincono le elezioni
Cinema / Cannes, donna in topless sul red carpet per protesta contro gli stupri in Ucraina | VIDEO
Esteri / Chi sono i tre italiani rapiti in Mali: Rocco Langone, Maria Caivano e il figlio Giovanni
Cultura / In Bielorussia il governo vieta il romanzo “1984” di George Orwell
Esteri / “Putin circondato dai medici, curato anche tra una riunione e l’altra”: le nuove voci sul suo stato di salute
Esteri / Sharm El Sheikh, bimba abruzzese di 13 mesi cade dal balcone e muore
Esteri / Guerra in Ucraina, Zelensky: "Nessun negoziato senza scambio di soldati dell'Azovstal". La Russia vieta l'ingresso a Biden