Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 17:52
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Sport

Olimpiadi invernali 2026, lunedì la decisione finale del Cio tra Milano-Cortina e Stoccolma

Immagine di copertina
Olimpiadi invernali 2026

Olimpiadi invernali 2026 – L’attesa è finita. Lunedì a Losanna il Cio assegnerà la sede delle Olimpiadi Invernali 2026 in cui concorre Milano – Cortina.

Sarà una sfida a due tra Italia e Svezia che, da parte sua, ha proposto la candidatura di Stoccolma-Are.

I votanti si ritroveranno il 24 giugno alle ore 16 presso la sede del comitato olimpico internazionale ed entro le 18 dovremmo conoscere il nome del vincitore.

Anche il premier Giuseppe Conte sarà al fianco della delegazione italiana a Losanna il prossimo lunedì insieme al presidente del Coni Giovanni Malagò, membro del Cio.

Assente invece il ministro dell’interno Matteo Salvini che ha non ha mancato di lasciare un suo commento su Facebook: “Lunedì 24 sarò col cuore in Svizzera a Losanna perché ci sarà l’assegnazione delle Olimpiadi e la contesa è tra Svezia e Italia”.

E poi ha continuato così:” Mi raccomando: i membri del comitato olimpico votino bene. Per l’Italia sarebbe un’occasione eccezionale avere le Olimpiadi e Parolimpiadi invernali del 2016. Porterebbero indotto di immagine, turismo, impianti rinnovati. Ci riempirebbero di orgoglio e di fatturato”.

Qualora l’Italia dovesse vincere la sfida, sarebbe la terza Olimpiade invernale dopo Cortina D’Ampezzo nel 1956 e Torino nel 2006.

Per quanto riguarda la Svezia, il paese nordico ha organizzato solo una volta i giochi olimpici: quelli estivi a Stoccolma nel 1912.

A Milano-Cortina serviranno almeno 42 voti per ottenere le Olimpiadi del 2026. I pronostici la danno come favorita ma solo lunedì conosceremo il verdetto finale.

Nel frattempo è arrivato per l’Italia anche l’endorsement della ex sciatrice americana Lindsey Vonn: “Spero Cortina vinca la sfida per l’assegnazione dei Giochi 2026, ho moltissimi bei ricordi su quella pista, è un posto fantastico e molto bello dove c’è una passione incredibile”.

La campionessa ha anche aggiunto: “Per favore votate per Cortina, per le Olimpiadi è il massimo”.

Olimpiadi invernali, Calgary boccia la candidatura con un referendum. Favorito il duo Milano-Cortina
Olimpiadi invernali 2026, ufficializzata la candidatura Milano-Cortina, Appendino: “Scelta incomprensibile”
Ti potrebbe interessare
Sport / Pullman scoperto della Roma: il percorso e l’orario per la festa della vittoria della Conference League
Sport / Pullman scoperto della Roma: a che ora la festa al Circo Massimo per la Conference League
Sport / Giro d’Italia 2022: Santiago Buitrago, signore della provincia autonoma
Ti potrebbe interessare
Sport / Pullman scoperto della Roma: il percorso e l’orario per la festa della vittoria della Conference League
Sport / Pullman scoperto della Roma: a che ora la festa al Circo Massimo per la Conference League
Sport / Giro d’Italia 2022: Santiago Buitrago, signore della provincia autonoma
Sport / Roma Feyenoord streaming e diretta tv: dove vedere la finale di Conference League
Sport / Conference League, notte di scontri a Tirana: 60 tifosi fermati dalla polizia, 15 feriti
Sport / Giro d’Italia 2022: molto rumore per quasi nulla
Calcio / Scudetto Milan, strappata la medaglia a Pioli. La Lega: “Te la ridiamo noi”
Sport / Serie A, il Milan è campione d’Italia
Sport / Calcio, insulti razzisti allo steward dalla curva della Lazio
Sport / Giro d’Italia 2022, un camoscio d’Abruzzo sul Gran Paradiso