Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 15:31
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Sport

Chi è Luigi Busà, medaglia d’oro a Tokyo 2020 nel karate specialità kumite

Immagine di copertina

Chi è Luigi Busà, medaglia d’oro a Tokyo 2020 nel karate specialità kumite

Luigi Busà, 33 anni, già leggenda del karate nella specialità kumite -75 kg, ha vinto la medaglia d’oro alle Olimpiadi di Tokyo 2020. L’azzurro, già vincitore di due titoli iridati e cinque europei, ha battuto in finale il rivale di sempre Aghayev. Il Gorilla d’Avola – questo il suo soprannome – alla vigilia dei Giochi non si era nascosto: “Se riuscirò ad esprimere il mio karate, divertendomi, non ce ne sarà per nessuno”. Promessa mantenuta. Ma chi è Luigi Busà? Busà ha vinto la sua prima medaglia internazionale al Mondiale 2006 a Tampere (oro). In mezzo un altro oro mondiale (più tre argenti e due bronzi), ma anche cinque titolo titoli europei (più due argenti e otto bronzi). “Sono molto contento che il karate sia alle Olimpiadi perché lo aspettiamo da troppi anni. È uno sport fantastico”, ha ripetuto a più riprese durante l’attesa olimpica, dal 2020 al 2021.

Una carriera nata grazie all’intuizione del padre: “È cominciata come un gioco, all’inizio ero un ragazzo obeso, chi poteva pensare alle Olimpiadi? Ero molto ciccione, mi piaceva mangiare, a 13 anni pesavo 94 chili, ed ero più basso di adesso. Solo mio padre vedeva in me qualcosa di speciale, lui è stato atleta, vedeva comunque che da piccolo vincevo campionati cadetti e qualcosa di serio potevo diventare. Il problema è che a 16 anni combattevo nei pesi massimi, e mi fecero capire che a livello internazionale non sarebbe stata una buona scelta: colpi e impatti troppo duri. Dovevo dimagrire, scendere nei medi a 75 chili. Ho fatto la dieta, e da quella categoria non mi sono più mosso. Dal gioco sono passato al lavoro, nel centro sportivo dei Carabinieri: sono appuntato”. Ora la medaglia d’oro alle Olimpiadi.

Ti potrebbe interessare
Sport / Palio di Siena 17 agosto 2022, diretta LIVE: la cronaca in tempo reale da Piazza del Campo
Sport / Palio di Siena 17 agosto 2022 streaming e diretta tv: dove vedere la Carriera
Sport / A che ora inizia il Palio di Siena del 17 agosto 2022: l’orario della Carriera su La7
Ti potrebbe interessare
Sport / Palio di Siena 17 agosto 2022, diretta LIVE: la cronaca in tempo reale da Piazza del Campo
Sport / Palio di Siena 17 agosto 2022 streaming e diretta tv: dove vedere la Carriera
Sport / A che ora inizia il Palio di Siena del 17 agosto 2022: l’orario della Carriera su La7
Sport / Palio di Siena 16 agosto 2022, biglietti: quanto costano e dove acquistarli
Sport / Palio di Siena 2022, il drappellone che sarà consegnato alla contrada vincitrice. FOTO
Sport / Palio di Siena 17 agosto 2022: contrade, cavalli, fantini, drappellone e streaming live
Sport / Perché il Palio di Siena 16 agosto 2022 non va in onda sulla Rai: il motivo del cambio
Sport / Palio di Siena 17 agosto 2022, chi fa la telecronaca della Carriera su La7: giornalista e commentatore
Sport / Palio di Siena 17 agosto 2022: il programma della giornata, gli orari
Sport / Palio di Siena 16 agosto 2022: il regolamento della Carriera