Me

Genoa, è fatta per Thiago Motta: è lui il nuovo allenatore dei rossoblù

Enrico Preziosi ha deciso chi sarà il nuovo allenatore del Genoa al posto di Aurelio Andreazzoli: arriva Thiago Motta, grande ex. Mancano solo le firme

Di Carmelo Leo
Pubblicato il 21 Ott. 2019 alle 19:29 Aggiornato il 21 Ott. 2019 alle 19:50
Immagine di copertina
Thiago Motta ai tempi del PSG (Credits: Christian Liewig/ABACAPRESS.COM)

Genoa, il nuovo allenatore è Thiago Motta: mancano solo le firme

Il Genoa riparte da un grande ex: sulla panchina dei rossoblù, come nuovo allenatore, è infatti in arrivo – un po’ a sorpresa – Thiago Motta. L’ex centrocampista di Genoa, Inter, Psg e della Nazionale sostituirà Aurelio Andreazzoli, ormai sull’orlo dell’esonero (che però non è stato ancora ufficializzato) dopo un inizio di stagione decisamente deludente: solo 5 punti nelle prime 8 partite e ben 20 gol subiti.

La classica goccia che ha fatto traboccare il vaso è stata la sonora sconfitta, per 5-1, rimediata domenica 20 ottobre 2019 per mano del Parma. È stata quella partita a sancire la rottura definitiva tra il patron, Enrico Preziosi, e Andreazzoli, che nel post partita era apparso abbastanza rassegnato rispetto al suo destino.

L’idea Thiago Motta al Genoa era da tempo nella testa di Preziosi. Nonostante ciò, il numero uno genoano aveva prima sondato altre strade, preferendo prima di tutto l’esperienza all’entusiasmo di Motta, che tra l’altro non ha ancora ottenuto il patentino di allenatore per la Serie A. Così, prima di lui, Preziosi aveva parlato con Gennaro Gattuso, che dopo qualche tentennamento aveva declinato l’offerta, e con Stefano Pioli, finito poi al Milan al posto dell’esonerato Marco Giampaolo.

Le due rinunce, per motivi differenti, avevano portato Preziosi a proseguire con Andreazzoli, al termine di un summit che aveva sancito una nuova intesa tra i due. Accordo, tuttavia, durato solo due settimane (complice anche la sosta per la Nazionale). Il penultimo posto in classifica, dopo la sconfitta contro il Parma, ha fatto sì che si accelerasse la trattativa con Thiago Motta.

IL CALENDARIO COMPLETO DELLA SERIE A 2018 2019

In giornata c’è stato l’incontro del patron del Genoa con Thiago Motta, che sta seguendo il supercorso di Coverciano per prendere il patentino. Domani in mattinata dovrebbe arrivare la firma, con conseguente esonero di Andreazzoli. Il primo allenamento con il nuovo allenatore del Genoa dovrebbe essere dunque quello di domani pomeriggio: la seduta prevista per oggi era stata annullata proprio per la particolare situazione creatasi in seguito alla sconfitta di ieri al Tardini. L’esordio dell’italobrasiliano sarà sabato sera al Ferraris contro il Brescia, in una gara già fondamentale per il futuro di un Genoa.

Tutte le notizie di sport di TPI