Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 17:59
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Sport

Mondiali, il ct della Corea del Sud ha fatto scambiare le maglie ai suoi giocatori per confondere gli avversari

Immagine di copertina
Il ct della Corea del Sud Shin Tae-yong

Shin Tae-yong ha rivelato l'escamotage. Intanto ecco le scuse del collega della Svezia per aver spiato i coreani

Il commissario tecnico della Corea del Sud Shin Tae-yong ha “costretto” i suoi giocatori a scambiarsi le maglie nelle ultime amichevoli (contro Bolivia e Senegal) per confondere gli osservatori delle altre nazionali inserite nel proprio gruppo del Mondiale (Messico, Germania e Svezia).

In particolare il ct ha cambiato i numeri di maglia di quasi tutti i suoi giocatori perché convinto che gli avversari non siano in grado di distinguerli.

Gli unici esclusi dalla furbata sono stati i giocatori più noti della nazionale asiatica: l’attaccante del Tottenham Son Heung-min e il capitano Ki Sung-yueng.

La mossa di Tae-yong arriva dopo che il ct svedese Andersson si è scusato per aver inviato degli scout a spiare una sessione di allenamento della Corea del Sud nel ritiro austriaco in vista della gara di oggi, lunedì 18 giugno, alle ore 14.

“Li abbiamo scambiati perché non volevamo mostrare tutto ai nostri avversari e per cercare di confonderli”, ha detto Tae-yong. “Potrebbero conoscere alcuni dei nostri giocatori ma è molto difficile per gli occidentali distinguere tra asiatici ed è per questo che l’abbiamo fatto”.

Poi sulle “spie” ha aggiunto: “Tutti gli allenatori probabilmente percepiscono che i loro avversari li spiano sempre. Penso che sia perfettamente naturale che tutti cerchiamo di ottenere quante più informazioni sulle squadre avversarie”.

Svezia Sud Corea | Mondiali | Russia 2018 | Diretta streaming e tv: ecco dove vederla

Lunedì 18 giugno 2018 alle ore 14 Svezia e Sud Corea si sfideranno per la prima giornata del Gruppo F del Mondiale 2018. Qui di seguito tutte le informazioni su come e dove vedere in tv e in diretta streaming Svezia Sud Corea • Svezia Sud Corea dove vederla

Qui tutti gli altri programmi di questa sera in tv

Dove vedere Svezia Sud Corea in tv

La gara Svezia Sud Corea sarà visibile in chiaro e gratis su Italia 1 a partire dalle ore 14. Inoltre sarà possibile assistere al match anche via satellite tramite Mediaset Premium.

Dove vederla in streaming

In streaming la partita sarà visibile su Premium Play e sulle property web Mediaset. Prevista inoltre un’app gratuita con contenuti digital esclusivi. Ci sono poi tanti altri siti che trasmetteranno la gara in streaming: ecco tutti i siti (legali) dove vedere le partite di calcio in streaming.

Esistono vari modi per vedere le partite di calcio di ogni competizione in diretta streaming sul proprio dispositivo elettronico, sia esso un PC, uno smartphone o un tablet.

Molti siti, che propongono questi eventi dal vivo, sono illegali e offrono il più delle volte una qualità video e audio scarsa, oltre a venire periodicamente oscurati dalle autorità di polizia informatica per violazione del diritto di riproduzione.

Ci sono però numerosi portali che offrono la possibilità di vedere le partite di calcio in streaming live e in qualità HD. Molti, come Sky Go e Premium Play, sono a pagamento, altri del tutto gratuiti.

In questo articolo abbiamo spiegato quali sono i migliori siti per vedere le partite di calcio in streaming in ottima qualità e in modo totalmente legale.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Gemelle sposano lo stesso uomo: “Stiamo provando a restare incinte nello stesso momento”
Esteri / New York, fattorino accoltellato mentre è in bici termina la consegna prima di andare in ospedale
Esteri / L’Afghanistan è senza vaccini, e i bambini pagano il prezzo dell’egoismo dei paesi ricchi
Ti potrebbe interessare
Esteri / Gemelle sposano lo stesso uomo: “Stiamo provando a restare incinte nello stesso momento”
Esteri / New York, fattorino accoltellato mentre è in bici termina la consegna prima di andare in ospedale
Esteri / L’Afghanistan è senza vaccini, e i bambini pagano il prezzo dell’egoismo dei paesi ricchi
Esteri / “Pipistrelli vivi in gabbia”: il video che smentisce l’Oms | VIDEO
Esteri / “L’Ultimo G7”. La Cina irride l’Occidente, tranne l’Italia: “Lupo che resiste agli Usa”
Esteri / Nato, i leader: "Da Cina e Russia minacce alla sicurezza". Draghi: "Riaffermare alleanza Usa"
Esteri / Putin: "Navalny? Non abbiamo l'abitudine di assassinare nessuno"
Esteri / Scandalo 1MDB: ex rapper dei Fugees accusato di pressioni per convincere Trump a non indagare
Esteri / Sversamento di idrocarburi a largo della Corsica: “Si rischia il disastro ambientale”
Esteri / Sudan, scarcerato Marco Zennaro: l'imprenditore italiano è ai domiciliari in hotel