Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 09:14
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Sport

La canzone ufficiale del Mondiale di Russia 2018 cantata da Will Smith, Nicky Jam e Era Istrefi | VIDEO

Immagine di copertina
I tre cantanti della canzone ufficiale del Mondiale 2018

Il video della canzone ha superato quota 15 milioni di visualizzazioni in pochi giorni

Eccola! Finalmente è stata diffusa sui social e non solo la canzone ufficiale del Mondiale di Russia 2018. Attenzione: la canzone, non l‘inno (affidato a Jason Derulo). Il pezzo si chiama “Live It Up” e a cantarlo non sono i “soliti” Pitbull, Rhianna o Shakira, ma il trio composto da Nicky Jam, Era Istrefi e Will Smith.

Sì, il popolare attore 49enne. Non tutti sanno che Will in passato è stato anche uno stimatissimo rapper con tanto di cinque album pubblicati in carriera.

A produrre il pezzo Diplo, dj e produttore statunitense che ha già collaborato con artisti del calibro di Madonna e Beyoncé.

La canzone dei Mondiali è l’ultimo episodio di contatto con il mondo dello sport, molto frequentato da Smith che nell’ottobre 2011, è diventato, assieme alla moglie Jada, azionista dei Philadelphia 76ers, franchigia NBA.

Da segnalare poi la presenza nel video dell’ex grande campione del Brasile Ronaldinho e di tanti ragazzi di diversi paesi del mondo. Clip che in pochi giorni ha superato quota 15 milioni di visualizzazioni.

“Live it up” sarà un tormentone estivo come le canzoni dei mondiali precedenti? Chissà, probabile. Speriamo però che non diventi una canzone “molesta”.

“Colors”, l’inno ufficiale dei Mondiali di Russia 2018

Si intitola “Colors” l’inno dei Mondiali di Russia 2018. Un brano per celebrare le differenze culturali e della bellezza del mondo. A cantarlo Jason Derulo, star pop e R&B, insieme a Maluma, celeberrimo voto reggaeton.

“Siamo stati creati tutti uguali, un’unica razza ed è quella umana. Non vedo l’ora di vedervi tutti ballare”, canta Derulo. Il video ufficiale di Colors è stato rilasciato qualche settimana fa e conta già più di 50 milioni di visualizzazioni su youtube tra i canali di Derulo e Maluma.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Tonga, un uomo è sopravvissuto 27 ore in mare dopo lo tsunami
Esteri / Olanda: “Pronti a fornire supporto militare all’Ucraina”
Esteri / L’Ue ristabilisce una “presenza minima” in Afghanistan: “Ma non riconosciamo i talebani”
Ti potrebbe interessare
Esteri / Tonga, un uomo è sopravvissuto 27 ore in mare dopo lo tsunami
Esteri / Olanda: “Pronti a fornire supporto militare all’Ucraina”
Esteri / L’Ue ristabilisce una “presenza minima” in Afghanistan: “Ma non riconosciamo i talebani”
Esteri / L’Ucraina accusa la Russia: “Ha aumentato le forniture militari a separatisti”
Esteri / L’Austria approva l’obbligo vaccinale: è il primo Paese in Europa
Esteri / Dopo un anno di presidenza Biden la rotta migratoria Messico-Usa è ancora un inferno: la denuncia di Msf
Esteri / Pedofilia, quasi 500 vittime di abusi nella diocesi di Monaco. Ratzinger non agì di fronte a 4 casi
Esteri / “Fateci pagare più tasse”: l’appello di cento super ricchi ai grandi della terra
Esteri / Djokovic ha comprato l’80% di un’azienda che lavora a una cura per il Covid
Esteri / Regno Unito, Johnson annuncia la fine delle restrizioni: ma la pandemia corre ancora