Coronavirus:
positivi 36.976
deceduti 33.774
guariti 163.781

Mihajlovic a sorpresa a Verona: in panchina per guidare il suo Bologna alla prima di Serie A

Di Antonio Scali
Pubblicato il 25 Ago. 2019 alle 20:14 Aggiornato il 25 Ago. 2019 alle 22:03
0
Immagine di copertina

Mihajlovic a sorpresa a Verona: in panchina per guidare il suo Bologna alla prima di Serie A nonostante la leucemia

Quando l’amore per il calcio e la passione per il proprio lavoro vanno oltre la malattia. Sinisa Mihajlovic, l’allenatore del Bologna, sarà regolarmente in panchina questa sera, domenica 25 agosto 2019, per la partita d’esordio dei rossoblù nella nuova stagione di Serie A a Verona, nonostante stia lottando contro la leucemia.

Si tratta di un autentico colpo di scena. Dopo quaranta giorni di ospedale per sottoporsi alle prime cure contro la leucemia, l’allenatore serbo ha lasciato a sorpresa il reparto oncologico dell’ospedale Sant’Orsola di Bologna e ha raggiunto Verona, per essere in panchina a guidare i suoi ragazzi.

Una grande prova di forza, che dimostra la grinta e l’abnegazione di Mihajlovic. Aveva promesso ai suoi ragazzi che li avrebbe guidati nella prima di campionato e così sarà. E la promessa è stata mantenuta. Arrivato in hotel alle 18, Sinisa in tuta, cappellino e mascherina protettiva ha parlato al suo Bologna: giocatori e staff visibilmente commossi. Poi alle 19 Mihajlovic è risalito in macchina per recarsi allo stadio.

Mihajlovic malato, l’allenatore in lacrime: “Ho la leucemia, ma so che la vincerò”

Ad annunciare la presenza di Mihajlovic in panchina a Verona è stato il Bologna con un post sui social: “Mister Sinisa Mihajlovic ha raggiunto la squadra e stasera sarà regolarmente in panchina”. Dopo l’annuncio della leucemia in una conferenza stampa del 12 luglio, l’allenatore rossoblù durante questi 40 giorni in ospedale ha sempre seguito in diretta la squadra anche durante gli allenamenti grazie a telecamere del club che riprendevano le sedute e con una app gli permettevano di seguirle in tv nella sua camera. Un vero e proprio combattente.

Questa la foto di Mihajlovic in panchina al Bentegodi.

mihajlovic verona bologna

Mihajlovic e la leucemia, cosa dicono i medici sulla malattia dell’allenatore del Bologna

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.