Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 08:12
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Sport » Calcio

Supercoppa Europea 2019, Liverpool-Chelsea: arbitro donna. Ecco chi è Stephanie Frappart

Immagine di copertina

Supercoppa Europea 2019, Liverpool-Chelsea: arbitro donna. Ecco chi è Stephanie Frappart

La Supercoppa Europea 2019 tra Liverpool e Chelsea vedrà in campo un arbitro donna. La Uefa ha infatti deciso di designare la finale europea la francese Stephanie Frappart. Una svolta storica. Mai fino ad oggi un fischietto donna aveva diretto una finale europea di calcio maschile. Novità che accresce ancor di più l’attesa per il match in programma oggi alle ore 21 a Istanbul.

La Frappart sarà alla guida di un team tutto al femminile: verrà affiancata dalle assistenti Manuela Nicolosi (Francia) e Michelle O’Neal (Repubblica d’Irlanda).

DOVE VEDERE LIVERPOOL CHELSEA IN TV E LIVE STREAMING

Le parole di Stephanie Frappart e Roberto Rosetti

Un compito non facile visto che la francese avrà addosso gli occhi di tantissimi appassionati. Ma lei, per ora, si dice tranquilla: “Sono molto felice, per me è stata davvero una sorpresa, non mi aspettavo di poter dirigere la Supercoppa europea, è un grande onore. Spero che il mio esempio serva per tutti gli arbitri donna e per tutte le ragazze che aspirano a fare questo lavoro”, ha detto in conferenza stampa.

“Abbiamo provato, per prime a noi stesse, che tecnicamente e fisicamente siamo come gli uomini – ha aggiunto -. Non abbiamo paura di sbagliare, siamo pronte”.

Poi ancora: “La mia vita è cambiata e ora sono più popolare nel mondo. Ho già debuttato in Ligue 1, quindi conosco le mie emozioni e so come gestirle: mi sono allenata anche per questo”.

Sull’impegno che attende la Frappart e le sue colleghe è intervenuto anche il designatore della Uefa Roberto Rosetti: “Stephanie ha dimostrato per diversi anni di essere una delle migliori arbitri, non solo in Europa ma in tutto il mondo. Ha la capacità di dirigere sui palcoscenici più importanti, come ha dimostrato di recente nella finale del Mondiale femminile”.

Le parole di Klopp e Lampard

“Domani (oggi, ndr) arbitra una donna, era ora. Sarà una partita con grande tensione ma noi cercheremo di aiutarla, altrimenti mia madre mi rimprovererà”. Queste le parole dell’allenatore del Liverpool Jurgen Klopp in merito alla designazione dell’arbitro donna per la Supercoppa Europea 2019. “In Germania – ha proseguito – ho incontrato tantissime donne arbitro, ci è voluto un po’ prima che venissero considerate per il loro valore. È un fatto positivo, sono felice di far parte di questo momento storico. È una decisione intelligente, apprezzabile, un evento speciale e spero che non sarà l’ultima volta”.

Sulla designazione della Frappart è intervenuto anche il tecnico del Chelsea Frank Lampard: “La designazione della Frappart per questa sfida? Sono davvero onorato di far parte di questo momento storico, che anche per questo è molto atteso”.

Il profilo: chi è l’arbitro donna Stephanie Frappart?

Ma chi è Stephanie Frappart? Classe 1983, la Frappart è originaria di Val-d’Oise, in Francia. La 35enne lo scorso aprile aveva arbitrato per la prima volta una partita di Ligue 1 maschile (tra Amiens e Strasbourg), ma nel 2014 aveva diretto, sempre per prima, un match di Ligue 2, la Serie B francese.

La direttrice di gara è stata inserita a titolo permanente come arbitro della Ligue 1 per la stagione 2019-2020. A livello internazionale Stephanie Frappart ha partecipato al Mondiale 2015, alle Olimpiadi 2016 e all’Europeo 2017.

Nel 2018 l’arbitro donna di Liverpool Chelsea (supercoppa europea 2019) ha diretto la finale del Mondiale femminile Under-20 tra Spagna e Giappone. Infine quest’anno ai campionati mondiali femminili ha diretto quattro partite, tra cui la finale tra Stati Uniti e Paesi Bassi.

Ti potrebbe interessare
Calcio / “Dal Qatar a Putin fino alla nuova Juventopoli, vi spiego cosa sta cambiando nel calcio”
Calcio / Così il Qatar si è “comprato” i Mondiali per spacciarsi come Paese aperto e moderno
Calcio / Mondiali Qatar, ecco il top 11 dei calciatori più costosi
Ti potrebbe interessare
Calcio / “Dal Qatar a Putin fino alla nuova Juventopoli, vi spiego cosa sta cambiando nel calcio”
Calcio / Così il Qatar si è “comprato” i Mondiali per spacciarsi come Paese aperto e moderno
Calcio / Mondiali Qatar, ecco il top 11 dei calciatori più costosi
Calcio / “Vi racconto quando l’Italia andava ai Mondiali”: intervista ad Antonello Valentini
Calcio / Cristiano Ronaldo a cuore aperto sulla morte del figlio: “Parlo sempre con lui”
Calcio / Inter, il caso della Curva nord svuotata: niente striscioni e bandiere contro il Bologna
Calcio / Accoltellamento Assago, Pablo Marì dimesso dall’ospedale: “Ora periodo di assoluto riposo”
Calcio / Qualificazioni Europei 2024: l’Italia nel girone con Inghilterra, Macedonia del Nord, Ucraina e Malta
Calcio / Estorsione a Pogba, il fratello Mathias si è consegnato alla polizia: fermate altre tre persone
Calcio / Errore clamoroso del VAR in Juventus-Salernitana, dimostrazione del progetto fallito?